.:: Camera di Commercio di Chieti ::.

Costa dei Trabocchi

Parte il progetto “Viaggio in Abruzzo: tra cielo e mare, Chieti e la sua Provincia”, attivato dall’azienda speciale della Camera di Commercio di Chieti e che vede la Pallacanestro Chieti come vettore promozionale di Chieti e della sua Provincia.

L’iniziativa si inserisce nel più ampio programma di valorizzazione della Costa dei Trabocchi, che ha la sua centralità nella pista ciclabile sull’ex tracciato ferroviario. La Camera di Commercio ha difatti attivato con la provincia di Chieti, i comuni della Costa, le DMC, i GAL Maiella Verde e il GAC della Costa dei Trabocchi un importante intervento a supporto della sua realizzazione.

Tante le azioni che verranno proposte all’interno di questo progetto e che andranno dalla pubblicità itinerante, ottenuta grazie alla personalizzazione del pullman della squadra, che nella scorsa stagione ha percorso sulle strade di tutta Italia ben 13.150 Km all’acquisto di pagine dei quotidiani locali più diffusi nelle 15 città dove si giocheranno le partite esterne di campionato, al fine di pubblicizzare capillarmente l’iniziativa.

All’interno di ogni palazzetto visitato, sarà inoltre allestito uno stand espositivo dove saranno offerti assaggi di prodotti abruzzesi, distribuite brochure e proiettate immagini e video promozionali della provincia di Chieti e dell’Abruzzo, organizzate conferenze stampa presso le Camere di Commercio consorelle e altre iniziative come la proiezione e distribuzione del dvd “Viaggio sulla costa dei trabocchi”.

In particolare la Camera di Commercio di Chieti organizzerà 4 conferenze stampa, in collaborazione con le Camere di commercio delle città che ospitano le trasferte della Pallacanestro Chieti:

4 febbraio - Mantova
11 marzo - Treviso
25 marzo - Macerata, partita con il Recanati
8 aprile - Bologna
 

LA COSTA DEI TRABOCCHI

La Costa dei Trabocchi è un tratto di litorale Adriatico della provincia di Chieti segnato dalla diffusione del trabocco, macchina da pesca su palafitta oggi luogo unico di immersioni nei sapori del pesce fresco, che dal mare salta direttamente in padella per dar vita alle specialità culinarie dell'area, spesso accompagnate dalle specialità che prendono forma sulle vicine colline.

La tecnica di pesca del trabocco, è a vista e consiste nell'intercettare, con le grandi reti a trama fitta, i flussi di pesci che si spostano lungo gli anfratti della costa. I trabocchi sono posizionati là dove il mare presenta una profondità adeguata, ed eretti a ridosso di punte rocciose. La rete, anche chiamata bilancia, viene calata in acqua grazie ad un complesso sistema di argani e, allo stesso modo, prontamente tirata su per recuperare il pescato.

Negli ultimi anni, alcuni trabocchi offrono la possibilità di compiere esperienze didattiche e/o di ristorazione. 

Cerchi una struttura turistica di qualità nella provincia di Chieti? Trovala nel database del marchio di qualità Ospitalità Italiana.

Vuoi fare l'esperienza di mangiare su un trabocco o altre sulla Costa dei Trabocchi? Visita il sito di CALALENTA, l'evento che racconta i trabocchi e il suo mare. 

Quest'anno l'evento di CALALENTA è inserito nel più ampio progetto di promozione turistica della Regione Abruzzo www.opendayabruzzo.it , dal 27 maggio al 4 giugno 2017 il cui programma è in corso di preparazione. 

Parlano della Costa dei TrabocchiVANITY FAIR, LA REPUBBLICA, I VIAGGI DEL CORRIERE DELLA SERA


Trabocco
Riserva Naturale di Punta Aderci, Vasto

 Abbazia di San Giovanni in Venere, Fossacesia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Data di pubblicazione 17/11/2015
Data di aggiornamento 12/03/2017

Cerca