Le News della Camera di Commercio di Chieti http://www.ch.camcom.it/ http://www.ch.camcom.it//images/logo_camcom.gif http://www.ch.camcom.it/ Camera di Commercio di Chieti Le News della Camera di Commercio di Chieti http://blogs.law.harvard.edu/tech/rss http://www.ch.camcom.it/ <![CDATA[ Eccellenze in Digitale: come partecipare ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1235C2S1/Eccellenze-in-Digitale--come-partecipare.htm Mon, 15 Sep 2014 00:09:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1235C2S1/Eccellenze-in-Digitale--come-partecipare.htm Google, Unioncamere e Camera di Commercio di Chieti unite per portare online le eccellenze dell'agroalimentare e dell'artigianato artistico della provincia di Chieti.

La Camera di Commercio di Chieti partecipa al progetto nazionale "Eccellenze in digitale" con l'obiettivo di favorire la digitalizzazione delle eccellenze del Made in Italy e far conoscere alle imprese le opportunità offerte dal web.

Da settembre 2014 a febbraio 2015 i due borsisti selezionati per la provincia di Chieti offriranno supporto e consulenza gratuiti, concreti e mirati alle aziende, mostrando loro come utilizzare la rete per aumentare la propria competitività e raggiungere nuovi mercati, in una efficace risposta alla crisi.

Saranno coinvolte nel progetto le imprese dell'agroalimentare e dell'artigianato artistico della provincia di Chieti.

Maggiori informazioni al link

 

 

]]>
Google, Unioncamere e Camera di Commercio di Chieti unite per portare online le eccellenze dell'agroalimentare e dell'artigianato artistico della provincia di Chieti.

La Camera di Commercio di Chieti partecipa al progetto nazionale "Eccellenze in digitale" con l'obiettivo di favorire la digitalizzazione delle eccellenze del Made in Italy e far conoscere alle imprese le opportunità offerte dal web.

Da settembre 2014 a febbraio 2015 i due borsisti selezionati per la provincia di Chieti offriranno supporto e consulenza gratuiti, concreti e mirati alle aziende, mostrando loro come utilizzare la rete per aumentare la propria competitività e raggiungere nuovi mercati, in una efficace risposta alla crisi.

Saranno coinvolte nel progetto le imprese dell'agroalimentare e dell'artigianato artistico della provincia di Chieti.

Maggiori informazioni al link

 

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Corso di formazione "L'arbitrato - fondamenti e tecniche" ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1234C2S1/Corso-di-formazione--L-arbitrato---fondamenti-e-tecniche-.htm Fri, 12 Sep 2014 00:09:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1234C2S1/Corso-di-formazione--L-arbitrato---fondamenti-e-tecniche-.htm La Camera Arbitrale della CCIAA di Chieti organizza il corso di formazione “L’arbitrato – fondamenti e tecniche”.

Il corso intende approfondire uno strumento giuridico di risoluzione alternativa delle liti non ancora pienamente utilizzato e valorizzato, offrendo anche una panoramica sulla sua applicazione a livello internazionale ed è riservato principalmente ai professionisti iscritti in Ordini e Collegi Professionali, nonché a tutti coloro che intendono approfondire le materie arbitrali.  

Maggiori informazioni al link

]]>
La Camera Arbitrale della CCIAA di Chieti organizza il corso di formazione “L’arbitrato – fondamenti e tecniche”.

Il corso intende approfondire uno strumento giuridico di risoluzione alternativa delle liti non ancora pienamente utilizzato e valorizzato, offrendo anche una panoramica sulla sua applicazione a livello internazionale ed è riservato principalmente ai professionisti iscritti in Ordini e Collegi Professionali, nonché a tutti coloro che intendono approfondire le materie arbitrali.  

Maggiori informazioni al link

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ BANDO PER L'AMMISSIONE AL CORSO ITS "TECNICO SUPERIORE PER L'AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI" ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1229C2S1/BANDO-PER-L-AMMISSIONE-AL-CORSO-ITS--TECNICO-SUPERIORE-PER-L-AUTOMAZIONE-ED-I-SISTEMI-MECCATRONICI-.htm Tue, 09 Sep 2014 00:09:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1229C2S1/BANDO-PER-L-AMMISSIONE-AL-CORSO-ITS--TECNICO-SUPERIORE-PER-L-AUTOMAZIONE-ED-I-SISTEMI-MECCATRONICI-.htm

La Fondazione Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy – Sistema Meccanica”, C/O Consorzio Universitario di Lanciano Corso Trento e Trieste “Palazzo Degli Studi” N. 72, 66034 Lanciano (Ch) istituisce un corso ITS post diploma biennale con rilascio di diploma statale in “TECNICO SUPERIORE PER L'AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI”.

Maggiori informazioni, bando e modulo di domanda al link

 

]]>

La Fondazione Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy – Sistema Meccanica”, C/O Consorzio Universitario di Lanciano Corso Trento e Trieste “Palazzo Degli Studi” N. 72, 66034 Lanciano (Ch) istituisce un corso ITS post diploma biennale con rilascio di diploma statale in “TECNICO SUPERIORE PER L'AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI”.

Maggiori informazioni, bando e modulo di domanda al link

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Avviso - Rinnovo Consiglio Camerale ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1228C2S1/Avviso---Rinnovo-Consiglio-Camerale.htm Fri, 05 Sep 2014 00:09:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1228C2S1/Avviso---Rinnovo-Consiglio-Camerale.htm  

Con Determinazione del Segretario Generale n. 139 del 18/08/2014, la D.ssa Virginia Lalli – Capo Servizio Affari Generali, Segreteria Generale, Segreteria Organi, Segreteria Presidenza – è stata nominata responsabile del procedimento per le fasi procedurali attribuite alla competenza della Camera di Commercio di Chieti,  ai sensi degli articoli 5 e 6 della Legge 7 agosto 1990, n. 241, così come previsto dalla lettera n) dell’art. 1 del D.M. 4 agosto 2011, n. 156.
]]>
 

Con Determinazione del Segretario Generale n. 139 del 18/08/2014, la D.ssa Virginia Lalli – Capo Servizio Affari Generali, Segreteria Generale, Segreteria Organi, Segreteria Presidenza – è stata nominata responsabile del procedimento per le fasi procedurali attribuite alla competenza della Camera di Commercio di Chieti,  ai sensi degli articoli 5 e 6 della Legge 7 agosto 1990, n. 241, così come previsto dalla lettera n) dell’art. 1 del D.M. 4 agosto 2011, n. 156.
]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Chieti, 1° settembre 2014, premiazione del Prodotto Topico del Trigno Sinello ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1224C2S1/Chieti--1--settembre-2014--premiazione-del-Prodotto-Topico-del-Trigno-Sinello.htm Thu, 28 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1224C2S1/Chieti--1--settembre-2014--premiazione-del-Prodotto-Topico-del-Trigno-Sinello.htm AGRI.PROMO.TER PREMIA IL PRODOTTO TOPICO DEL TRIGNO SINELLO

Cerimonia di premiazione il 1° settembre alle ore 10,00, presso la Sala Rossa della Camera di Commercio di Chieti, con i 40 sindaci e gli operatori coinvolti, per la firma del secondo protocollo per la pianificazione delle attività per l’anno prossimo, i Presidenti delle regioni Abruzzo e Molise e i Presidenti delle Camere di Commercio di Chieti, Campobasso e Isernia.

E’ prevista una tavola rotonda conclusiva a cui prenderanno parte Giuseppe Torricella, presidente di Agri.Promo.Ter., Silvio Di Lorenzo, Presidente della Camera di Commercio di Chieti, Luciano D'Alfonso, Presidente Regione Abruzzo, Eide Spedicato, Università G.D'Annunzio, Orazio Di Stefano, presidente di Abruzzodamare.tv e Nicola Sichetti, presidente CIA Chieti, con la conduzione diFabio Travaglini, Direttore Uni.Pmi – Confimprese Abruzzo.

Prodotto Topico del Trigno Sinello è una iniziativa dell’Associazione di promozione territoriale Agri.Promo.Ter, ente promosso da Uni.Pmi – Confimprese Abruzzo, CIA - Confederazione Italiana Agricoltori della Provincia di Chieti e Abruzzodamare.tv, al fine di valorizzare e promuovere i prodotti tipici, le attività economiche, la cultura e l’enogastronomia del territorio del Trigno – Sinello, e dopo un’attenta osservazione della miriade di sagre e festival enogastronomici di tutti i Comuni dell’area, li ha “messi a rete”, creando una sorta di campionato gastronomico, nel quale ciascun Comune ha selezionato il proprio prodotto topico (da topos, luogo).

L’originale ed inedito campionato è iniziato il 1° dicembre scorso ed ha coinvolto oltre 40 comuni delle valli dei fiumi Trigno e Sinello, sia abruzzesi che molisani, con il patrocinio della Regione Abruzzo, della Camera di Commercio di Chieti, della Rete Museale per le Migrazioni della Valle del Trigno e dell’Università d’Annunzio.

La serie di eventi non ha costituito solo un momento ludico per la degustazione dei prodotti tipici, ma ha voluto soprattutto creare un momento di riflessione e condivisione tra operatori economici ed Istituzioni a beneficio della programmazione e del marketing del territorio.

La kermesse si concluderà con la presentazione di un volume che raccoglie e cataloga tutti i prodotti tipici in gara e con una degustazione finale, che si terrà il 30 agosto a Vasto, in cui una giuria qualificata, composta da un rappresentante di ciascun Ente patrocinante decreterà quali saranno i prodotti vincitori nelle categorie: primi, secondi e piatti freddi.

 

 

]]>
AGRI.PROMO.TER PREMIA IL PRODOTTO TOPICO DEL TRIGNO SINELLO

Cerimonia di premiazione il 1° settembre alle ore 10,00, presso la Sala Rossa della Camera di Commercio di Chieti, con i 40 sindaci e gli operatori coinvolti, per la firma del secondo protocollo per la pianificazione delle attività per l’anno prossimo, i Presidenti delle regioni Abruzzo e Molise e i Presidenti delle Camere di Commercio di Chieti, Campobasso e Isernia.

E’ prevista una tavola rotonda conclusiva a cui prenderanno parte Giuseppe Torricella, presidente di Agri.Promo.Ter., Silvio Di Lorenzo, Presidente della Camera di Commercio di Chieti, Luciano D'Alfonso, Presidente Regione Abruzzo, Eide Spedicato, Università G.D'Annunzio, Orazio Di Stefano, presidente di Abruzzodamare.tv e Nicola Sichetti, presidente CIA Chieti, con la conduzione diFabio Travaglini, Direttore Uni.Pmi – Confimprese Abruzzo.

Prodotto Topico del Trigno Sinello è una iniziativa dell’Associazione di promozione territoriale Agri.Promo.Ter, ente promosso da Uni.Pmi – Confimprese Abruzzo, CIA - Confederazione Italiana Agricoltori della Provincia di Chieti e Abruzzodamare.tv, al fine di valorizzare e promuovere i prodotti tipici, le attività economiche, la cultura e l’enogastronomia del territorio del Trigno – Sinello, e dopo un’attenta osservazione della miriade di sagre e festival enogastronomici di tutti i Comuni dell’area, li ha “messi a rete”, creando una sorta di campionato gastronomico, nel quale ciascun Comune ha selezionato il proprio prodotto topico (da topos, luogo).

L’originale ed inedito campionato è iniziato il 1° dicembre scorso ed ha coinvolto oltre 40 comuni delle valli dei fiumi Trigno e Sinello, sia abruzzesi che molisani, con il patrocinio della Regione Abruzzo, della Camera di Commercio di Chieti, della Rete Museale per le Migrazioni della Valle del Trigno e dell’Università d’Annunzio.

La serie di eventi non ha costituito solo un momento ludico per la degustazione dei prodotti tipici, ma ha voluto soprattutto creare un momento di riflessione e condivisione tra operatori economici ed Istituzioni a beneficio della programmazione e del marketing del territorio.

La kermesse si concluderà con la presentazione di un volume che raccoglie e cataloga tutti i prodotti tipici in gara e con una degustazione finale, che si terrà il 30 agosto a Vasto, in cui una giuria qualificata, composta da un rappresentante di ciascun Ente patrocinante decreterà quali saranno i prodotti vincitori nelle categorie: primi, secondi e piatti freddi.

 

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Chieti, 29 agosto 2014, conferenza Stampa presentazione Fiera Zero Glutine ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1225C2S1/Chieti--29-agosto-2014--conferenza-Stampa-presentazione-Fiera-Zero-Glutine-.htm Thu, 28 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1225C2S1/Chieti--29-agosto-2014--conferenza-Stampa-presentazione-Fiera-Zero-Glutine-.htm Venerdì 29 agosto 2014 ore 11.00 conferenza Stampa di presentazione della Fiera Zero Glutine "Expo del senza glutine", sala Cascella” della  Camera di Commercio , piazza G.B. Vico, Chieti

Interverranno:

- Marisa Tiberio - Presidente Confcommercio Chieti;

- Silvio Di Lorenzo - Presidente CCIAA Chiati;

- Paola Sabella - Segretario CCIAA Chieti;

- Marisa Pagliaro - Presidente Associazione Italiana Celiachia Abruzzo   

- Giammarco Giovannelli, Presidente Federalberghi Regionale

- Claudio Ucci Direttore DMC Terre del Piacere.

]]>
Venerdì 29 agosto 2014 ore 11.00 conferenza Stampa di presentazione della Fiera Zero Glutine "Expo del senza glutine", sala Cascella” della  Camera di Commercio , piazza G.B. Vico, Chieti

Interverranno:

- Marisa Tiberio - Presidente Confcommercio Chieti;

- Silvio Di Lorenzo - Presidente CCIAA Chiati;

- Paola Sabella - Segretario CCIAA Chieti;

- Marisa Pagliaro - Presidente Associazione Italiana Celiachia Abruzzo   

- Giammarco Giovannelli, Presidente Federalberghi Regionale

- Claudio Ucci Direttore DMC Terre del Piacere.

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Bando Inail:finanziamenti alle imprese per progetti di innovazione tecnologica ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1223C2S1/Bando-Inail-finanziamenti-alle-imprese-per-progetti-di-innovazione-tecnologica.htm Mon, 25 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1223C2S1/Bando-Inail-finanziamenti-alle-imprese-per-progetti-di-innovazione-tecnologica.htm L’Inail finanzia le piccole e micro imprese operanti nei settori dell’agricoltura, dell’edilizia, dell’estrazione e della lavorazione dei materiali lapidei per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica mirati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.
 

Maggiori informazioni al link.

]]>
L’Inail finanzia le piccole e micro imprese operanti nei settori dell’agricoltura, dell’edilizia, dell’estrazione e della lavorazione dei materiali lapidei per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica mirati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.
 

Maggiori informazioni al link.

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Abruzzo: saldo occupazionale negativo ma in recupero rispetto al 2013 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1220C2S1/Abruzzo--saldo-occupazionale-negativo-ma-in-recupero-rispetto-al-2013.htm Tue, 19 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1220C2S1/Abruzzo--saldo-occupazionale-negativo-ma-in-recupero-rispetto-al-2013.htm Per il 2014 le imprese abruzzesi prevedono un saldo occupazionale negativo (-5.100 lavoratori) ma in fase di recupero rispetto ai 7.600 posti in meno del 2013. Tale risultato deriva dalle 18.200 assunzioni programmate e dalle 23.300 uscite, secondo le rilevazioni del Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro elaborate dal CRESA – Centro Regionale di Studi e Ricerche Economico Sociali istituito dalle Camere di Commercio d’Abruzzo
Risulta particolarmente penalizzato il lavoro dipendente, con un saldo negativo di -5.420 unità derivante da 14.580 assunzioni e 20.000 uscite e corrispondente a una variazione del -2,3% rispetto al 2013, ma in lieve recupero rispetto al -3,4% dell’anno prima. Al contrario, i contratti atipici sono in aumento (+320). A livello territoriale si nota che il maggior numero di entrate totali riguarda la provincia di Teramo (5.080) dove si verificherà anche il maggior numero di assunzioni di personale dipendente (4.790). In nessuna provincia si prevede un saldo positivo. 

Per leggere l'intero rapporto vai alla sezione dedicata sul sito www.cresa.it  

 

 

 

]]>
Per il 2014 le imprese abruzzesi prevedono un saldo occupazionale negativo (-5.100 lavoratori) ma in fase di recupero rispetto ai 7.600 posti in meno del 2013. Tale risultato deriva dalle 18.200 assunzioni programmate e dalle 23.300 uscite, secondo le rilevazioni del Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro elaborate dal CRESA – Centro Regionale di Studi e Ricerche Economico Sociali istituito dalle Camere di Commercio d’Abruzzo
Risulta particolarmente penalizzato il lavoro dipendente, con un saldo negativo di -5.420 unità derivante da 14.580 assunzioni e 20.000 uscite e corrispondente a una variazione del -2,3% rispetto al 2013, ma in lieve recupero rispetto al -3,4% dell’anno prima. Al contrario, i contratti atipici sono in aumento (+320). A livello territoriale si nota che il maggior numero di entrate totali riguarda la provincia di Teramo (5.080) dove si verificherà anche il maggior numero di assunzioni di personale dipendente (4.790). In nessuna provincia si prevede un saldo positivo. 

Per leggere l'intero rapporto vai alla sezione dedicata sul sito www.cresa.it  

 

 

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Incontri d'affari - opportunità per le imprese della provincia di Chieti ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1221C2S1/Incontri-d-affari---opportunita-per-le-imprese-della-provincia-di-Chieti.htm Tue, 19 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1221C2S1/Incontri-d-affari---opportunita-per-le-imprese-della-provincia-di-Chieti.htm L'Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio di Chieti promuove la partecipazione delle imprese della provincia di Chieti a 6 incontri d'affari

Brokerage Event settore marittimo “MARIMATCH 2014”
“MARIMATCH 2014” – Amburgo (Germania), 10/11 settembre 2014. Organizzato da Enterprise Europe Network (EEN), Marimatch 2014 è un evento business-to-business destinato a tutte le aziende del settore marittimo alla ricerca di opportunità di business e/o partner tecnologici. L’evento è un’occasione unica per stabilire nuovi contatti con l’estero, per future collaborazioni commerciali, di ricerca e/o sviluppo tecnologico.
Scadenze
·       26 Agosto 2014: Registrazione on line ed inserimento profilo di cooperazione
·       2  Settembre 2014: Selezione on line degli incontri b2b individuali
·       10–11 settembre 2014:  Incontri bilaterali (10:30 – 17:00)
Maggiori informazioni alla pagina dedicata

Brokerage event “Riga Food 2014” – Riga (Lettonia) – 05.09.2014
L’esposizione, la più grande nei Baltici, delinea annualmente i trends nello sviluppo dell’industria alimentare
Tempistica e scadenze:
-Fino al 31 agosto 2014:Registrazione e inoltro cooperation profile
-Fino al 2 settembre 2014: selezione degli incontr
-5 settembre 2014: Incontri bilaterali
Maggiori informazioni alla pagina dedicata
 
Brokerage Event “9° Micro Nano Event a Micronora” – Besançon (Francia)
Il luogo per incontrare partner tecnologici e per Ricerca & Sviluppo Organizzato dal Dipartimento tecnologico ARIST del partner EEN Chambre de Commerce et d’Industrie de Région Franche-Comté, nell’ambito della fiera commerciale Micronora, l’evento, concepito per consentire agli attori europei di incontrarsi e discutere, mira a promuovere la cooperazione tra aziende, istituti tecnici e laboratori di ricerca desiderosi di sviluppare nuovi prodotti, integrare nuove funzionalità e migliorare le tecnologie esistenti.
Tempistica e scadenze:
Fino al 10 settembre 2014:Registrazione
1°/10 settembre 2014: Selezione degli incontri
25/26 settembre 2014: Incontri bilaterali
Maggiori informazioni alla pagina dedicata
 
Incontri d’affari a Macfrut 2014
MACFRUT rappresenta il principale appuntamento italiano destinato alla filiera ortofrutticola e alle imprese che si occupano di commercio, logistica, packaging, macchinari e distribuzione nel settore.
Le imprese interessate a partecipare all’evento di brokeraggio dovranno perfezionare la propria iscrizione entro e non oltre il prossimo 31 Agosto 2014.
Maggiori informazioni alla pagina dedicata
 
 
 
International matchmaking event "Polagra food"
Agenzia di Sviluppo, Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio di Chieti (partner della rete Enterprise Europe Network/Consorzio BRIDG€conomies) promuove la partecipazione a International Matchmaking Event che si terrà a Poznan (Polonia) durante il Polagra Food Fair (29 Settembre- 2 Ottobre).
incontri business-to-business
-food and drink, HoReCa (Hotel/Restaurant/Catering), tecnologie food processing, packaging, logistica.
Tempistica e scadenze:
-Fino al 8 Settembre 2014:Registrazione (http://www.b2match.eu/b2b-food2014)
-1/13 Settembre 2014: Selezione degli incontri
-30 Settembre 2014: Incontri bilaterali
Maggiori informazioni alla pagina dedicata
 
Tech Agrifood: Euromediterranean Business Meetings
Il 29 e 30 ottobre prossimi nell’ambito di CIBUS TEC, il Salone Internazionale delle Tecnologie e Soluzioni per l’Industria Alimentare, evento di riferimento per l’innovazione tecnologica nel settore Agroalimentare, che ha luogo presso il quartiere fieristico di Parma, il più importante quartiere fieristico italiano specializzato in manifestazioni per l’industria alimentare.
Tempistica e scadenze:
-Fino al 13 ottobre 2014: Registrazione
-16/24 Ottobre 2014: Selezione degli incontri
-29/30 Ottobre 2014: Incontri bilaterali
Maggiori informazioni alla pagina dedicata
]]>
L'Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio di Chieti promuove la partecipazione delle imprese della provincia di Chieti a 6 incontri d'affari

Brokerage Event settore marittimo “MARIMATCH 2014”
“MARIMATCH 2014” – Amburgo (Germania), 10/11 settembre 2014. Organizzato da Enterprise Europe Network (EEN), Marimatch 2014 è un evento business-to-business destinato a tutte le aziende del settore marittimo alla ricerca di opportunità di business e/o partner tecnologici. L’evento è un’occasione unica per stabilire nuovi contatti con l’estero, per future collaborazioni commerciali, di ricerca e/o sviluppo tecnologico.
Scadenze
·       26 Agosto 2014: Registrazione on line ed inserimento profilo di cooperazione
·       2  Settembre 2014: Selezione on line degli incontri b2b individuali
·       10–11 settembre 2014:  Incontri bilaterali (10:30 – 17:00)
Maggiori informazioni alla pagina dedicata

Brokerage event “Riga Food 2014” – Riga (Lettonia) – 05.09.2014
L’esposizione, la più grande nei Baltici, delinea annualmente i trends nello sviluppo dell’industria alimentare
Tempistica e scadenze:
-Fino al 31 agosto 2014:Registrazione e inoltro cooperation profile
-Fino al 2 settembre 2014: selezione degli incontr
-5 settembre 2014: Incontri bilaterali
Maggiori informazioni alla pagina dedicata
 
Brokerage Event “9° Micro Nano Event a Micronora” – Besançon (Francia)
Il luogo per incontrare partner tecnologici e per Ricerca & Sviluppo Organizzato dal Dipartimento tecnologico ARIST del partner EEN Chambre de Commerce et d’Industrie de Région Franche-Comté, nell’ambito della fiera commerciale Micronora, l’evento, concepito per consentire agli attori europei di incontrarsi e discutere, mira a promuovere la cooperazione tra aziende, istituti tecnici e laboratori di ricerca desiderosi di sviluppare nuovi prodotti, integrare nuove funzionalità e migliorare le tecnologie esistenti.
Tempistica e scadenze:
Fino al 10 settembre 2014:Registrazione
1°/10 settembre 2014: Selezione degli incontri
25/26 settembre 2014: Incontri bilaterali
Maggiori informazioni alla pagina dedicata
 
Incontri d’affari a Macfrut 2014
MACFRUT rappresenta il principale appuntamento italiano destinato alla filiera ortofrutticola e alle imprese che si occupano di commercio, logistica, packaging, macchinari e distribuzione nel settore.
Le imprese interessate a partecipare all’evento di brokeraggio dovranno perfezionare la propria iscrizione entro e non oltre il prossimo 31 Agosto 2014.
Maggiori informazioni alla pagina dedicata
 
 
 
International matchmaking event "Polagra food"
Agenzia di Sviluppo, Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio di Chieti (partner della rete Enterprise Europe Network/Consorzio BRIDG€conomies) promuove la partecipazione a International Matchmaking Event che si terrà a Poznan (Polonia) durante il Polagra Food Fair (29 Settembre- 2 Ottobre).
incontri business-to-business
-food and drink, HoReCa (Hotel/Restaurant/Catering), tecnologie food processing, packaging, logistica.
Tempistica e scadenze:
-Fino al 8 Settembre 2014:Registrazione (http://www.b2match.eu/b2b-food2014)
-1/13 Settembre 2014: Selezione degli incontri
-30 Settembre 2014: Incontri bilaterali
Maggiori informazioni alla pagina dedicata
 
Tech Agrifood: Euromediterranean Business Meetings
Il 29 e 30 ottobre prossimi nell’ambito di CIBUS TEC, il Salone Internazionale delle Tecnologie e Soluzioni per l’Industria Alimentare, evento di riferimento per l’innovazione tecnologica nel settore Agroalimentare, che ha luogo presso il quartiere fieristico di Parma, il più importante quartiere fieristico italiano specializzato in manifestazioni per l’industria alimentare.
Tempistica e scadenze:
-Fino al 13 ottobre 2014: Registrazione
-16/24 Ottobre 2014: Selezione degli incontri
-29/30 Ottobre 2014: Incontri bilaterali
Maggiori informazioni alla pagina dedicata
]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Zero Glutine - Expo del "senza glutine", Chieti 5-7 settembre 2014 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1222C2S1/Zero-Glutine---Expo-del--senza-glutine---Chieti-5-7-settembre-2014.htm Tue, 19 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1222C2S1/Zero-Glutine---Expo-del--senza-glutine---Chieti-5-7-settembre-2014.htm

Dal 5 al 7 settembre il Centro Espositivo della Camera di Commercio di Chieti ospita l’iniziativa ZEROGLUTINE Zero Glutine - Expo del “senza glutine”, fiera di alimenti, bevande ed attrezzature per la vendita e la somministrazione del "senza glutine" organizzata da Confcommercio Chieti insieme ad uno staff giovane, esperto materia e Celiaco. La fiera sarà aperta a tutti coloro che vogliano apprendere nozioni di cucina, conoscere e degustare i prodotti Gluten Free, agli operatori del settore che intendano avere contatti commerciali con le aziende espositrici e con i consumatori, ai nutrizionisti ed agli specializzati nel settore dietologico.

 
 
Per informazioni:
Confcommercio Chieti
Via Giovanni Antonio Santarelli, 219 66100 Chieti
Tel   +39 0871 64599
Fax  +39 0871 66923
Referente Gianmarco +39 392.9011934
 
]]>

Dal 5 al 7 settembre il Centro Espositivo della Camera di Commercio di Chieti ospita l’iniziativa ZEROGLUTINE Zero Glutine - Expo del “senza glutine”, fiera di alimenti, bevande ed attrezzature per la vendita e la somministrazione del "senza glutine" organizzata da Confcommercio Chieti insieme ad uno staff giovane, esperto materia e Celiaco. La fiera sarà aperta a tutti coloro che vogliano apprendere nozioni di cucina, conoscere e degustare i prodotti Gluten Free, agli operatori del settore che intendano avere contatti commerciali con le aziende espositrici e con i consumatori, ai nutrizionisti ed agli specializzati nel settore dietologico.

 
 
Per informazioni:
Confcommercio Chieti
Via Giovanni Antonio Santarelli, 219 66100 Chieti
Tel   +39 0871 64599
Fax  +39 0871 66923
Referente Gianmarco +39 392.9011934
 
]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ "Disegni+2" - Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per la valorizzazione dei disegni e modelli ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1218C2S1/-Disegni-2----Bando-per-la-concessione-di-agevolazioni-alle-imprese-per-la-valorizzazione-dei-disegni-e-modelli.htm Mon, 11 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1218C2S1/-Disegni-2----Bando-per-la-concessione-di-agevolazioni-alle-imprese-per-la-valorizzazione-dei-disegni-e-modelli.htm 5 milioni di euro con il bando DISEGNI+2, promosso dal MISE e da Unioncamere, mira a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle PMI attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli sui mercati nazionale e internazionale. 

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a euro 5.000.000,00 (cinque milioni) e le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo in conto capitale in misura massima pari all’80% delle spese ammissibili.

Visita il sito dedicato www.disegnipiu2.it 

]]>
5 milioni di euro con il bando DISEGNI+2, promosso dal MISE e da Unioncamere, mira a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle PMI attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli sui mercati nazionale e internazionale. 

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a euro 5.000.000,00 (cinque milioni) e le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo in conto capitale in misura massima pari all’80% delle spese ammissibili.

Visita il sito dedicato www.disegnipiu2.it 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Certificazione dei crediti vantati dalle imprese verso la Pubblica Amministrazione. ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1216C2S1/Certificazione-dei-crediti-vantati-dalle-imprese-verso-la-Pubblica-Amministrazione--.htm Thu, 07 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1216C2S1/Certificazione-dei-crediti-vantati-dalle-imprese-verso-la-Pubblica-Amministrazione--.htm Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha pubblicato la guida alla procedura di certificazione dei credti vantati dalle imprese nei confronti delle pubbliche amministrazioni.

L’istanza di certificazione può essere presentata (entro il 23 agosto 2014, attualmente è in esame la proroga di tale termine al 31 agosto 2014), attraverso una piattaforma elettronica predisposta dal Ministero, da chiunque vanti un credito commerciale non prescritto, certo, liquido ed esigibile nei confronti di:

  • amministrazioni statali, centrali e periferiche;
  • regioni e province autonome;
  • enti locali, esclusi quelli commissariati per fenomeni di infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso;
  • enti del Servizio Sanitario Nazionale, esclusi gli enti delle regioni sottoposte a piano di rientro dai disavanzi sanitari che hanno in atto operazioni ricognitive del debito (ad oggi, Campania e Calabria);
  • enti pubblici nazionali;
  • camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura e loro associazioni;
  • altre P.A. incluse dall’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 (aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, università, istituti autonomi case popolari, enti pubblici non economici regionali e locali, Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni e agenzie di cui al decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300).

La P.A. a cui è stata presentata l’istanza deve provvedere al rilascio della certificazione entro 30 giorni (trascorsi i quali è possibile chiedere la nomina di un commissario che provvederà al posto della P.A).

Ottenuta la certificazione il creditore può:

  • attendere il pagamento che la P.A. è tenuta ad effettuare entro la data indicata nella certificazione del credito;
  • effettuare la cessione, anche parziale, ovvero chiedere un’anticipazione a valere sullo stesso a una banca o un intermediario finanziario abilitato;
  • chiedere all’Agente della riscossione o all’Agenzia delle entrate la compensazione di tutto o parte del credito certificato.

Si segnala che i crediti commerciali di parte corrente maturati dalle imprese al 31 dicembre 2013 sono assistiti da garanzia dello Stato (grazie alla quale è possibile usufruire di una convenzione ABI che fissa costi di cessione più vantaggiosi rispetto a quelli normalmente applicati sul mercato) se già certificati alla data del 24 aprile 2014 ovvero certificati a seguito di istanza presentata entro il 23 agosto 2014 (attualmente è in esame la proroga di tale termine al 31 agosto 2014).

]]>
Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha pubblicato la guida alla procedura di certificazione dei credti vantati dalle imprese nei confronti delle pubbliche amministrazioni.

L’istanza di certificazione può essere presentata (entro il 23 agosto 2014, attualmente è in esame la proroga di tale termine al 31 agosto 2014), attraverso una piattaforma elettronica predisposta dal Ministero, da chiunque vanti un credito commerciale non prescritto, certo, liquido ed esigibile nei confronti di:

  • amministrazioni statali, centrali e periferiche;
  • regioni e province autonome;
  • enti locali, esclusi quelli commissariati per fenomeni di infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso;
  • enti del Servizio Sanitario Nazionale, esclusi gli enti delle regioni sottoposte a piano di rientro dai disavanzi sanitari che hanno in atto operazioni ricognitive del debito (ad oggi, Campania e Calabria);
  • enti pubblici nazionali;
  • camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura e loro associazioni;
  • altre P.A. incluse dall’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 (aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, università, istituti autonomi case popolari, enti pubblici non economici regionali e locali, Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni e agenzie di cui al decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300).

La P.A. a cui è stata presentata l’istanza deve provvedere al rilascio della certificazione entro 30 giorni (trascorsi i quali è possibile chiedere la nomina di un commissario che provvederà al posto della P.A).

Ottenuta la certificazione il creditore può:

  • attendere il pagamento che la P.A. è tenuta ad effettuare entro la data indicata nella certificazione del credito;
  • effettuare la cessione, anche parziale, ovvero chiedere un’anticipazione a valere sullo stesso a una banca o un intermediario finanziario abilitato;
  • chiedere all’Agente della riscossione o all’Agenzia delle entrate la compensazione di tutto o parte del credito certificato.

Si segnala che i crediti commerciali di parte corrente maturati dalle imprese al 31 dicembre 2013 sono assistiti da garanzia dello Stato (grazie alla quale è possibile usufruire di una convenzione ABI che fissa costi di cessione più vantaggiosi rispetto a quelli normalmente applicati sul mercato) se già certificati alla data del 24 aprile 2014 ovvero certificati a seguito di istanza presentata entro il 23 agosto 2014 (attualmente è in esame la proroga di tale termine al 31 agosto 2014).

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Termini per presentazione di istanze relative agli spazi espositivi ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1217C2S1/Termini-per-presentazione-di-istanze-relative-agli-spazi-espositivi.htm Thu, 07 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1217C2S1/Termini-per-presentazione-di-istanze-relative-agli-spazi-espositivi.htm  

Si rende noto che tutti coloro che sono interessati ad usufruire degli spazi espositivi, messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Chieti, per l’esposizione di opere pittoresche, scultoree, di ceramica, ect. dovranno far pervenire le relative  istanze entro il termine perentorio del 30 ottobre precedente all’anno di esposizione, per organizzare al meglio il calendario delle stesse.

Pertanto, per l’anno 2015, le domande dovranno essere presentate entro il 30 ottobre 2014.

]]>
 

Si rende noto che tutti coloro che sono interessati ad usufruire degli spazi espositivi, messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Chieti, per l’esposizione di opere pittoresche, scultoree, di ceramica, ect. dovranno far pervenire le relative  istanze entro il termine perentorio del 30 ottobre precedente all’anno di esposizione, per organizzare al meglio il calendario delle stesse.

Pertanto, per l’anno 2015, le domande dovranno essere presentate entro il 30 ottobre 2014.

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Contributi alle imprese che assumono dottori di ricerca (scadenza 31 dicembre) ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1214C2S1/Contributi-alle-imprese-che-assumono-dottori-di-ricerca--scadenza-31-dicembre-.htm Fri, 01 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1214C2S1/Contributi-alle-imprese-che-assumono-dottori-di-ricerca--scadenza-31-dicembre-.htm Incentivare l’assunzione a tempo pieno di dottori di ricerca, di età compresa tra 30 e i 35 anni non compiuti, attraverso contributi alle imprese per la stipula di contratti di lavoro subordinato a tempo determinato (almeno 12 mesi) o a tempo indeterminato. E’ questo quello che prevede un avviso pubblico pubblicato nell’ambito del programma FiXO “Scuola&Università”.

Possono presentare domanda di contributo i datori di lavoro privati che assumano a tempo pieno dottori di ricerca di età compresa tra i 30 e i 35 anni non compiuti: le risorse a disposizione ammontano a un 1 milione di euro e le imprese riceveranno un contributo pari a 8 mila euro per ogni soggetto assunto con contratto di lavoro subordinato full time (a tempo indeterminato o determinato per almeno 12 mesi), più un eventuale contributo fino a 2 mila euro per le attività di assistenza didattica individuale?.

La domanda di contributo potrà essere presentata unicamente attraverso il sistema informativo di progetto (piattaforma), raggiungibile al seguente indirizzo: http://FixoL4.italialavoro.it  entro il 31 dicembre 2014, salvo il caso di esaurimento delle risorse disponibili che sarà comunicato sul sito di Italia Lavoro. ??La guida per l’utilizzo della procedura informatizzata è disponibile all’indirizzo http://FixoL4.italialavoro.it 

]]>
Incentivare l’assunzione a tempo pieno di dottori di ricerca, di età compresa tra 30 e i 35 anni non compiuti, attraverso contributi alle imprese per la stipula di contratti di lavoro subordinato a tempo determinato (almeno 12 mesi) o a tempo indeterminato. E’ questo quello che prevede un avviso pubblico pubblicato nell’ambito del programma FiXO “Scuola&Università”.

Possono presentare domanda di contributo i datori di lavoro privati che assumano a tempo pieno dottori di ricerca di età compresa tra i 30 e i 35 anni non compiuti: le risorse a disposizione ammontano a un 1 milione di euro e le imprese riceveranno un contributo pari a 8 mila euro per ogni soggetto assunto con contratto di lavoro subordinato full time (a tempo indeterminato o determinato per almeno 12 mesi), più un eventuale contributo fino a 2 mila euro per le attività di assistenza didattica individuale?.

La domanda di contributo potrà essere presentata unicamente attraverso il sistema informativo di progetto (piattaforma), raggiungibile al seguente indirizzo: http://FixoL4.italialavoro.it  entro il 31 dicembre 2014, salvo il caso di esaurimento delle risorse disponibili che sarà comunicato sul sito di Italia Lavoro. ??La guida per l’utilizzo della procedura informatizzata è disponibile all’indirizzo http://FixoL4.italialavoro.it 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ I 104 comuni della provincia di Chieti visti dall'alto - mostra fotografica in Camera di Commercio a Chieti ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1215C2S1/I-104-comuni-della-provincia-di-Chieti-visti-dall-alto---mostra-fotografica-in-Camera-di-Commercio-a-Chieti.htm Fri, 01 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1215C2S1/I-104-comuni-della-provincia-di-Chieti-visti-dall-alto---mostra-fotografica-in-Camera-di-Commercio-a-Chieti.htm Mercoledì 6 agosto alle ore 18.00 presso la Bottega d’Arte della Camera di Commercio di Chieti, in Corso Marrucino 148 a Chieti, è in programma l’inaugurazione della mostra fotografica “104” dedicata alle immagini dall’alto dei comuni della provincia di Chieti scattate dal fotografo Michele Camiscia, con presentazione del volume contenente le foto della mostra, e dei percorsi turistici consigliati dalla rivista D’Abruzzo.

Con la Mostra Fotografica 104 vogliamo offrire al turista 104 motivi per venire in Abruzzo ed innamorarsene e 104 motivi ai cittadini di questa meravigliosa terra per raccontarla come fosse il dono più bello ricevuto, da amare e proteggere”, così Silvio Di Lorenzo presidente della Camera di Commercio di Chieti annuncia la mostra aperta fino al 20 agosto e che agli spettatori del Chietinstrada Buskers Festival – in programma a cavallo di ferragosto nel centro storico teatino - mostrerà un punto di vista inedito dei 104 comuni della provincia di Chieti.

L’inaugurazione prevede i saluti delle autorità e l’intervento di  Silvio Di Lorenzo, presidente Camera di Commercio di Chieti, Paola Sabella, Segretario Generale Camera di Commercio di Chieti, Michele Camiscia, fotografo, Gaetano Basti, Direttore D’Abruzzo, Aurelio Bigi, Presidente Comitato Bottega d’Arte della CCIAA di Chieti.

 

 

 


La mostra rimarrà aperta fino al 20 agosto 2014 nei seguenti orari:
dal lunedì al giovedì dalle 18.00 alle 22.00
da venerdì 8 a domenica 10 agosto dalle 18 alle 22.00
da giovedì 14 a domenica 17 agosto dalle 18 alle 24.00

Info: 0871.354318-358 promozione@ch.camcom.it 

 

 

 

 

]]>
Mercoledì 6 agosto alle ore 18.00 presso la Bottega d’Arte della Camera di Commercio di Chieti, in Corso Marrucino 148 a Chieti, è in programma l’inaugurazione della mostra fotografica “104” dedicata alle immagini dall’alto dei comuni della provincia di Chieti scattate dal fotografo Michele Camiscia, con presentazione del volume contenente le foto della mostra, e dei percorsi turistici consigliati dalla rivista D’Abruzzo.

Con la Mostra Fotografica 104 vogliamo offrire al turista 104 motivi per venire in Abruzzo ed innamorarsene e 104 motivi ai cittadini di questa meravigliosa terra per raccontarla come fosse il dono più bello ricevuto, da amare e proteggere”, così Silvio Di Lorenzo presidente della Camera di Commercio di Chieti annuncia la mostra aperta fino al 20 agosto e che agli spettatori del Chietinstrada Buskers Festival – in programma a cavallo di ferragosto nel centro storico teatino - mostrerà un punto di vista inedito dei 104 comuni della provincia di Chieti.

L’inaugurazione prevede i saluti delle autorità e l’intervento di  Silvio Di Lorenzo, presidente Camera di Commercio di Chieti, Paola Sabella, Segretario Generale Camera di Commercio di Chieti, Michele Camiscia, fotografo, Gaetano Basti, Direttore D’Abruzzo, Aurelio Bigi, Presidente Comitato Bottega d’Arte della CCIAA di Chieti.

 

 

 


La mostra rimarrà aperta fino al 20 agosto 2014 nei seguenti orari:
dal lunedì al giovedì dalle 18.00 alle 22.00
da venerdì 8 a domenica 10 agosto dalle 18 alle 22.00
da giovedì 14 a domenica 17 agosto dalle 18 alle 24.00

Info: 0871.354318-358 promozione@ch.camcom.it 

 

 

 

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Inail, 30 milioni per la sicurezza sul lavoro (scadenza 3 dicembre) ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1213C2S1/Inail--30-milioni-per-la-sicurezza-sul-lavoro--scadenza-3-dicembre-.htm Fri, 01 Aug 2014 00:08:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1213C2S1/Inail--30-milioni-per-la-sicurezza-sul-lavoro--scadenza-3-dicembre-.htm Dall’Inail 30 milioni di euro a favore delle piccole e micro imprese per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica per impianti, macchinari e attrezzature finalizzati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. La domanda per l’accesso ai finanziamenti deve essere presentata in modalità telematica, con successiva conferma tramite Posta elettronica certificata, come specificato nei bandi regionali/provinciali. A partire dal 3 novembre 2014 fino alle ore 18 del 3 dicembre 2014 le imprese registrate negli archivi Inail avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro la compilazione della domanda, con le modalità indicate nel Bando.

A essere interessate sono le piccole e micro imprese italiane – anche quelle individuali – iscritte alla Camera di commercio operanti nei settori dell’agricoltura, dell’edilizia e dell’estrazione e lavorazione dei materiali lapidei, tre comparti i cui indici infortunistici presentano valori tra i più elevati sia in termini di frequenza che di gravità. Particolare attenzione è stata rivolta, infatti, ai rischi connessi all’uso dei trattori agricoli o forestali nel settore agricolo, alla movimentazione manuale dei carichi e/o di caduta dall’alto nei cantieri temporanei e mobili nel settore dell’edilizia e all’esposizione a rumore e/o a polveri e alla movimentazione manuale dei carichi nel settore di estrazione e lavorazione dei materiali lapidei.

Per quanto riguarda l’ammontare dei finanziamenti, il contributo – in conto capitale – è erogato fino a una misura massima corrispondente al 65% dei costi sostenuti e documentati per la realizzazione del progetto. Il contributo massimo concedibile a ciascuna impresa non potrà superare l’importo di 50mila euro. Da sottolineare che – allo scopo di favorire la più ampia partecipazione al bando – è stato disposto che il contributo minimo ammissibile sia pari a mille euro, dal momento che – soprattutto nel settore agricolo – le tipologie di interventi possono comportare spesso anche spese di modesta entità.

Infine, per quanto concerne i tempi di realizzazione degli interventi finanziati, tenuto conto che i progetti previsti non sono di particolare complessità e al fine di velocizzare l’erogazione dei finanziamenti è previsto un termine di sei mesi (improrogabile) per la loro attuazione. Per ogni eventuali informazione, si è possibile contattare il Contact center dell’Inail (numero verde 803.164, gratuito da rete fissa), mentre per le chiamate da cellulare è disponibile il numero 06 164164 (a pagamento in base al piano tariffario del proprio gestore telefonico).

Clicca sul portale dell’Istituto per scaricare il bando.

]]>
Dall’Inail 30 milioni di euro a favore delle piccole e micro imprese per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica per impianti, macchinari e attrezzature finalizzati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. La domanda per l’accesso ai finanziamenti deve essere presentata in modalità telematica, con successiva conferma tramite Posta elettronica certificata, come specificato nei bandi regionali/provinciali. A partire dal 3 novembre 2014 fino alle ore 18 del 3 dicembre 2014 le imprese registrate negli archivi Inail avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro la compilazione della domanda, con le modalità indicate nel Bando.

A essere interessate sono le piccole e micro imprese italiane – anche quelle individuali – iscritte alla Camera di commercio operanti nei settori dell’agricoltura, dell’edilizia e dell’estrazione e lavorazione dei materiali lapidei, tre comparti i cui indici infortunistici presentano valori tra i più elevati sia in termini di frequenza che di gravità. Particolare attenzione è stata rivolta, infatti, ai rischi connessi all’uso dei trattori agricoli o forestali nel settore agricolo, alla movimentazione manuale dei carichi e/o di caduta dall’alto nei cantieri temporanei e mobili nel settore dell’edilizia e all’esposizione a rumore e/o a polveri e alla movimentazione manuale dei carichi nel settore di estrazione e lavorazione dei materiali lapidei.

Per quanto riguarda l’ammontare dei finanziamenti, il contributo – in conto capitale – è erogato fino a una misura massima corrispondente al 65% dei costi sostenuti e documentati per la realizzazione del progetto. Il contributo massimo concedibile a ciascuna impresa non potrà superare l’importo di 50mila euro. Da sottolineare che – allo scopo di favorire la più ampia partecipazione al bando – è stato disposto che il contributo minimo ammissibile sia pari a mille euro, dal momento che – soprattutto nel settore agricolo – le tipologie di interventi possono comportare spesso anche spese di modesta entità.

Infine, per quanto concerne i tempi di realizzazione degli interventi finanziati, tenuto conto che i progetti previsti non sono di particolare complessità e al fine di velocizzare l’erogazione dei finanziamenti è previsto un termine di sei mesi (improrogabile) per la loro attuazione. Per ogni eventuali informazione, si è possibile contattare il Contact center dell’Inail (numero verde 803.164, gratuito da rete fissa), mentre per le chiamate da cellulare è disponibile il numero 06 164164 (a pagamento in base al piano tariffario del proprio gestore telefonico).

Clicca sul portale dell’Istituto per scaricare il bando.

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Orari di apertura al pubblico nel mese di agosto ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1211C2S1/Orari-di-apertura-al-pubblico-nel-mese-di-agosto.htm Fri, 25 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1211C2S1/Orari-di-apertura-al-pubblico-nel-mese-di-agosto.htm La Camera di Commercio I.A.A. di Chieti nel mese di agosto osserverà il seguente orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

]]>
La Camera di Commercio I.A.A. di Chieti nel mese di agosto osserverà il seguente orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Rinnovo del Consiglio della Camera di Commercio di Chieti (2014-2019) ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1195C2S1/Rinnovo-del-Consiglio-della-Camera-di-Commercio-di-Chieti--2014-2019-.htm Fri, 25 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1195C2S1/Rinnovo-del-Consiglio-della-Camera-di-Commercio-di-Chieti--2014-2019-.htm Avviata il 18 giugno 2014 la procedura per il rinnovo del Consiglio  della Camera di Commercio di Chieti, in scadenza il 14 dicembre 2014.

Per maggiori informazioni....

]]>
Avviata il 18 giugno 2014 la procedura per il rinnovo del Consiglio  della Camera di Commercio di Chieti, in scadenza il 14 dicembre 2014.

Per maggiori informazioni....

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Avviso all'utenza - assemblea sindacale il 23 luglio 2014 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1210C2S1/Avviso-all-utenza---assemblea-sindacale-il-23-luglio-2014.htm Tue, 22 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1210C2S1/Avviso-all-utenza---assemblea-sindacale-il-23-luglio-2014.htm  A causa di assemblea sindacale del personale indetta dalle organizzazioni sindacali FP-CGIL FP-CISL e UIL-FPL, mercoledì 23 luglio 2014, per l’intera giornata, potrebbe non essere garantita la regolare erogazione dei servizi.

]]>
 A causa di assemblea sindacale del personale indetta dalle organizzazioni sindacali FP-CGIL FP-CISL e UIL-FPL, mercoledì 23 luglio 2014, per l’intera giornata, potrebbe non essere garantita la regolare erogazione dei servizi.

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Ciclo di aggiornamento formativo obbligatorio per mediatori civili e commerciali - riapertura termini di iscrizione ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1208C2S1/Ciclo-di-aggiornamento-formativo-obbligatorio-per-mediatori-civili-e-commerciali---riapertura-termini-di-iscrizione.htm Fri, 18 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1208C2S1/Ciclo-di-aggiornamento-formativo-obbligatorio-per-mediatori-civili-e-commerciali---riapertura-termini-di-iscrizione.htm  

Mediazione: sono riaperte le iscrizioni al ciclo di aggiornamento formativo obbligatorio per mediatori civili e commerciali  - organizzato dalla Camera di Commercio di Chieti - della durata di 18 ore ai sensi dell’art. 18, comma 2, lett. f, suddiviso in tre corsi della durata di 6 ore ciascuno.

NUOVE DATE:
lunedì 22 settembre 2014 – ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00
venerdì 26 settembre 2014 - ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00
giovedì 2 ottobre 2014 – ore 11.00 – 17.00 

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 30

ISCRIZIONE: L’iscrizione on line al Ciclo formativo avviene con accesso al sito internet dell’Associazione Equilibrio & R.C.: www.ass-equilibrio.it     

REQUISITI: Iscrizione ad uno o più Organismi di Mediazione

COSTO A CARICO DI CIASCUN PARTECIPANTE: € 210,00 IVA esente.


TESTO DELL'AVVISO E PROGRAMMA

]]>
 

Mediazione: sono riaperte le iscrizioni al ciclo di aggiornamento formativo obbligatorio per mediatori civili e commerciali  - organizzato dalla Camera di Commercio di Chieti - della durata di 18 ore ai sensi dell’art. 18, comma 2, lett. f, suddiviso in tre corsi della durata di 6 ore ciascuno.

NUOVE DATE:
lunedì 22 settembre 2014 – ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00
venerdì 26 settembre 2014 - ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00
giovedì 2 ottobre 2014 – ore 11.00 – 17.00 

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 30

ISCRIZIONE: L’iscrizione on line al Ciclo formativo avviene con accesso al sito internet dell’Associazione Equilibrio & R.C.: www.ass-equilibrio.it     

REQUISITI: Iscrizione ad uno o più Organismi di Mediazione

COSTO A CARICO DI CIASCUN PARTECIPANTE: € 210,00 IVA esente.


TESTO DELL'AVVISO E PROGRAMMA

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )