Le News della Camera di Commercio di Chieti http://www.ch.camcom.it/ http://www.ch.camcom.it//images/logo_camcom.gif http://www.ch.camcom.it/ Camera di Commercio di Chieti Le News della Camera di Commercio di Chieti http://blogs.law.harvard.edu/tech/rss http://www.ch.camcom.it/ <![CDATA[ Bando per l'erogazione di contributi per l'incremento del fondo rischi dei confidi. ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1397C2S1/Bando-per-l-erogazione-di-contributi-per-l-incremento-del-fondo-rischi-dei-confidi-.htm Thu, 02 Jul 2015 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1397C2S1/Bando-per-l-erogazione-di-contributi-per-l-incremento-del-fondo-rischi-dei-confidi-.htm  

La Camera di Commercio I.A.A. di Chieti, al fine di contribuire al sostegno ed allo sviluppo dell’economia locale attraverso i Consorzi Fidi e/o le Cooperative di Garanzia Fidi, ha stanziato nel proprio bilancio relativo all’anno 2015 la somma di € 195.000,00 da erogare agli stessi Consorzi e/o Cooperative per l’incremento del proprio Fondo Rischi.
 
E' possibile presentare domanda fino al 4 agosto 2015 
 
]]>
 

La Camera di Commercio I.A.A. di Chieti, al fine di contribuire al sostegno ed allo sviluppo dell’economia locale attraverso i Consorzi Fidi e/o le Cooperative di Garanzia Fidi, ha stanziato nel proprio bilancio relativo all’anno 2015 la somma di € 195.000,00 da erogare agli stessi Consorzi e/o Cooperative per l’incremento del proprio Fondo Rischi.
 
E' possibile presentare domanda fino al 4 agosto 2015 
 
]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Missione commerciale a Perth dal 12 al 16 Settembre 2015 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1395C2S1/Missione-commerciale-a-Perth-dal-12-al-16-Settembre-2015.htm Wed, 01 Jul 2015 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1395C2S1/Missione-commerciale-a-Perth-dal-12-al-16-Settembre-2015.htm L’Amministrazione Comunale di Vasto, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Perth, supportata dal sistema delle Camere di Commercio abruzzesi, da AssoVasto, Confindustria e l’Associazione Pro Emigranti organizza una missione commerciale a Perth dal 12 al 16 Settembre 2015.

L’iniziativa ha l’obiettivo di fornire alle aziende abruzzesi l’occasione di entrare in contatto con partner selezionati della città di Perth in Australia.

La missione è prioritariamente rivolta alle imprese dei settori che presentano le maggiori opportunità di business del Western Australia:

- industriale (attrezzature e  macchinari)

- casa/edilizia (arredo e materiali da costruzione)

- moda (abbigliamento, pelli e tessili, accessori)

- agroalimentare/agroindustria (prodotti alimentari, vini e bevande e macchinari).

Tutte le richieste di partecipazione alla missione, compreso quelle provenienti da imprese non appartenenti ai comparti sopra richiamati, saranno valutate in loco al fine di verificare l'effettivo interesse manifestato dalle controparti estere.

Info: Agenzia di Sviluppo al link 

]]>
L’Amministrazione Comunale di Vasto, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Perth, supportata dal sistema delle Camere di Commercio abruzzesi, da AssoVasto, Confindustria e l’Associazione Pro Emigranti organizza una missione commerciale a Perth dal 12 al 16 Settembre 2015.

L’iniziativa ha l’obiettivo di fornire alle aziende abruzzesi l’occasione di entrare in contatto con partner selezionati della città di Perth in Australia.

La missione è prioritariamente rivolta alle imprese dei settori che presentano le maggiori opportunità di business del Western Australia:

- industriale (attrezzature e  macchinari)

- casa/edilizia (arredo e materiali da costruzione)

- moda (abbigliamento, pelli e tessili, accessori)

- agroalimentare/agroindustria (prodotti alimentari, vini e bevande e macchinari).

Tutte le richieste di partecipazione alla missione, compreso quelle provenienti da imprese non appartenenti ai comparti sopra richiamati, saranno valutate in loco al fine di verificare l'effettivo interesse manifestato dalle controparti estere.

Info: Agenzia di Sviluppo al link 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Visure e certificati in inglese ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1394C2S1/Visure-e-certificati-in-inglese.htm Fri, 26 Jun 2015 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1394C2S1/Visure-e-certificati-in-inglese.htm

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A nove mesi dal lancio del servizio si ricorda che presso la CCIAA di Chieti è possibile richiedere certificati e visure in lingua inglese. Questa iniziativa, che si inserisce nell'ambito del cosiddetto decreto "Destinazione Italia”, arricchisce l'offerta dei documenti ufficiali messi a disposizione dal Sistema Camerale per supportare al meglio le realtà imprenditoriali in particolare in questo periodo di presenza dell’EXPO in Italia.

Maggiori informazioni al link

 

]]>

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A nove mesi dal lancio del servizio si ricorda che presso la CCIAA di Chieti è possibile richiedere certificati e visure in lingua inglese. Questa iniziativa, che si inserisce nell'ambito del cosiddetto decreto "Destinazione Italia”, arricchisce l'offerta dei documenti ufficiali messi a disposizione dal Sistema Camerale per supportare al meglio le realtà imprenditoriali in particolare in questo periodo di presenza dell’EXPO in Italia.

Maggiori informazioni al link

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Fondazione ITS Sistema meccanica di Lanciano: aperte le pre-iscrizioni al nuovo corso post-diploma di TECNICO SUPERIORE PER L'AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1393C2S1/Fondazione-ITS-Sistema-meccanica-di-Lanciano--aperte-le-pre-iscrizioni-al-nuovo-corso-post-diploma-di-TECNICO-SUPERIORE-PER-L-AUTOMAZIONE-ED-I-SISTEMI-MECCATRONICI.htm Thu, 25 Jun 2015 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1393C2S1/Fondazione-ITS-Sistema-meccanica-di-Lanciano--aperte-le-pre-iscrizioni-al-nuovo-corso-post-diploma-di-TECNICO-SUPERIORE-PER-L-AUTOMAZIONE-ED-I-SISTEMI-MECCATRONICI.htm  

La Fondazione ITS Sistema meccanica di Lanciano (Ch) ha aperto le pre-iscrizioni al nuovo corso post-diploma di TECNICO SUPERIORE PER L'AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI.

Il corso ITS è rivolto a tutti coloro in possesso di un diploma di scuola secondaria, meglio se di scuole tecniche, che vogliono specializzarsi nel mondo della meccanica e meccatronica, puntando ad una formazione pratica "on the job".

Pre-iscrizioni e maggiori informazioni al link

]]>
 

La Fondazione ITS Sistema meccanica di Lanciano (Ch) ha aperto le pre-iscrizioni al nuovo corso post-diploma di TECNICO SUPERIORE PER L'AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI.

Il corso ITS è rivolto a tutti coloro in possesso di un diploma di scuola secondaria, meglio se di scuole tecniche, che vogliono specializzarsi nel mondo della meccanica e meccatronica, puntando ad una formazione pratica "on the job".

Pre-iscrizioni e maggiori informazioni al link

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Avviso: 1^ sessione esame agenti di affari in mediazione anno 2015 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1392C2S1/Avviso--1^-sessione-esame-agenti-di-affari-in-mediazione-anno-2015.htm Wed, 24 Jun 2015 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1392C2S1/Avviso--1^-sessione-esame-agenti-di-affari-in-mediazione-anno-2015.htm  

La Camera di Commercio di Chieti ha indetto la I Sessione dell'Esame di idoneità per l’esercizio dell’attività di agente di affari in mediazione immobiliare per l’anno in corso. Le prove scritte si svolgeranno in data 14 luglio 2015, dalle ore 15.00, presso la sede distaccata di Chieti Scalo, Via Fratelli Pomilio sn, Ex Foro Boario.

La convocazione dei partecipanti è stabilita per le ore 14.00. Le date per lo svolgimento delle prove orali saranno definite successivamente alla correzione delle prove scritte.

Le domande di ammissione all'Esame dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo camerale tassativamente entro il giorno 09/07/2015.

Le modalità e le materie d’esame sono stabilite dal D.M. 21/02/1990, n. 300 e ss. mm.


Modulo domanda Esame (in formato word)

]]>
 

La Camera di Commercio di Chieti ha indetto la I Sessione dell'Esame di idoneità per l’esercizio dell’attività di agente di affari in mediazione immobiliare per l’anno in corso. Le prove scritte si svolgeranno in data 14 luglio 2015, dalle ore 15.00, presso la sede distaccata di Chieti Scalo, Via Fratelli Pomilio sn, Ex Foro Boario.

La convocazione dei partecipanti è stabilita per le ore 14.00. Le date per lo svolgimento delle prove orali saranno definite successivamente alla correzione delle prove scritte.

Le domande di ammissione all'Esame dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo camerale tassativamente entro il giorno 09/07/2015.

Le modalità e le materie d’esame sono stabilite dal D.M. 21/02/1990, n. 300 e ss. mm.


Modulo domanda Esame (in formato word)

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Innovation Day - 25 giugno 2015 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1391C2S1/Innovation-Day---25-giugno-2015.htm Tue, 23 Jun 2015 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1391C2S1/Innovation-Day---25-giugno-2015.htm  

Il 25 giugno 2015 dalle ore 9 alle ore 17, presso la sede di Madonna delle Piane della CCIAA di Chieti, si terrà l’“Innovation day” organizzato dal Polo per l’Internazionalizzazione Abruzzo Italy in collaborazione con Confartigianato Abruzzo.

“Innovation day” chiude il programma di FORUMED – iniziativa rivolta alle aziende Abruzzesi per creare opportunità di business nuove e verso nuovi mercato – ed è un evento concepito per esporre progetti d’innovazione: nel corso della giornata, con ingresso gratuito, saranno illustrati alle imprese poliste, oltre che alle altre interessate a condividere le attività di ricerca e sviluppo, soluzioni commerciali di ultima generazione.

Nel corso della giornata saranno illustrati alle imprese poliste, oltre che alle imprese abruzzesi interessate a condividere le attività di ricerca e sviluppo, le opportunità nate dai vari progetto rispetto all’e-commerce, al crowdfunding, alla prototipazione 3D, alla valorizzazione territoriale.

SCARICA LA LOCANDINA

]]>
 

Il 25 giugno 2015 dalle ore 9 alle ore 17, presso la sede di Madonna delle Piane della CCIAA di Chieti, si terrà l’“Innovation day” organizzato dal Polo per l’Internazionalizzazione Abruzzo Italy in collaborazione con Confartigianato Abruzzo.

“Innovation day” chiude il programma di FORUMED – iniziativa rivolta alle aziende Abruzzesi per creare opportunità di business nuove e verso nuovi mercato – ed è un evento concepito per esporre progetti d’innovazione: nel corso della giornata, con ingresso gratuito, saranno illustrati alle imprese poliste, oltre che alle altre interessate a condividere le attività di ricerca e sviluppo, soluzioni commerciali di ultima generazione.

Nel corso della giornata saranno illustrati alle imprese poliste, oltre che alle imprese abruzzesi interessate a condividere le attività di ricerca e sviluppo, le opportunità nate dai vari progetto rispetto all’e-commerce, al crowdfunding, alla prototipazione 3D, alla valorizzazione territoriale.

SCARICA LA LOCANDINA

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Selezione per tirocinio extracurriculare - esito ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1390C2S1/-Selezione-per-tirocinio-extracurriculare---esito.htm Mon, 22 Jun 2015 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1390C2S1/-Selezione-per-tirocinio-extracurriculare---esito.htm E' stato pubblicato l'esito della selezione per l’assegnazione di un tirocinio extracurriculare della durata di tre mesi, rinnovabile per ulteriori tre mesi, riservato a giovani inoccupati e laureati in economia e commercio, scienze politiche, giurisprudenza, ingegneria gestionale, informatica o lauree equipollenti, approvato con determinazione n. 77 del 20/05/2015.

ESITO

 

]]>
E' stato pubblicato l'esito della selezione per l’assegnazione di un tirocinio extracurriculare della durata di tre mesi, rinnovabile per ulteriori tre mesi, riservato a giovani inoccupati e laureati in economia e commercio, scienze politiche, giurisprudenza, ingegneria gestionale, informatica o lauree equipollenti, approvato con determinazione n. 77 del 20/05/2015.

ESITO

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Avviso per colloquio relativo alla selezione per l'assegnazione di un tirocinio extracurriculare ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1386C2S1/Avviso-per-colloquio-relativo-alla-selezione-per-l-assegnazione-di-un-tirocinio-extracurriculare.htm Fri, 12 Jun 2015 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1386C2S1/Avviso-per-colloquio-relativo-alla-selezione-per-l-assegnazione-di-un-tirocinio-extracurriculare.htm  Selezione per l’assegnazione di un tirocinio extracurriculare riservato ai giovani inoccupati e laureati, da non più di un anno, in economia e commercio o lauree equipollenti della durata di tre mesi rinnovabile per ulteriori tre mesi.

 

Si informa che il colloquio previsto dall’art. 6 del bando di selezione per l’assegnazione di un tirocinio extracurriculare della durata di tre mesi, rinnovabile per ulteriori tre mesi, riservato a giovani inoccupati e laureati in economia e commercio, scienze politiche, giurisprudenza, ingegneria gestionale, informatica o lauree equipollenti, approvato con determinazione n. 77 del 20/05/2015, si

S V O L G E R À

19 giugno 2015_ alle ore 11:00 presso la sede camerale di Piazza G.B. Vico n. 3 – Chieti.

I candidati dovranno presentarsi al colloquio alla data, nell’ora e nel luogo sopra indicati, muniti di un idoneo documento di riconoscimento. L’assenza del candidato. al colloquio, quale ne sia la causa, comporterà l’esclusione dalla procedura di selezione. Costituirà altresì causa di esclusione la mancata esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità. Chieti, 12 giugno 2015.

IL SEGRETARIO GENERALE (Dott.ssa Paola Sabella)

 

]]>
 Selezione per l’assegnazione di un tirocinio extracurriculare riservato ai giovani inoccupati e laureati, da non più di un anno, in economia e commercio o lauree equipollenti della durata di tre mesi rinnovabile per ulteriori tre mesi.

 

Si informa che il colloquio previsto dall’art. 6 del bando di selezione per l’assegnazione di un tirocinio extracurriculare della durata di tre mesi, rinnovabile per ulteriori tre mesi, riservato a giovani inoccupati e laureati in economia e commercio, scienze politiche, giurisprudenza, ingegneria gestionale, informatica o lauree equipollenti, approvato con determinazione n. 77 del 20/05/2015, si

S V O L G E R À

19 giugno 2015_ alle ore 11:00 presso la sede camerale di Piazza G.B. Vico n. 3 – Chieti.

I candidati dovranno presentarsi al colloquio alla data, nell’ora e nel luogo sopra indicati, muniti di un idoneo documento di riconoscimento. L’assenza del candidato. al colloquio, quale ne sia la causa, comporterà l’esclusione dalla procedura di selezione. Costituirà altresì causa di esclusione la mancata esibizione di un documento di riconoscimento in corso di validità. Chieti, 12 giugno 2015.

IL SEGRETARIO GENERALE (Dott.ssa Paola Sabella)

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ 15 giugno - il CRESA presenta la 13^ Giornata dell'Economia ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1385C2S1/15-giugno---il-CRESA-presenta-la-13^-Giornata-dell-Economia.htm Tue, 09 Jun 2015 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1385C2S1/15-giugno---il-CRESA-presenta-la-13^-Giornata-dell-Economia.htm Si terrà il 15 giugno 2015 alle ore 10.30, presso la sede di Via F.lli Pomilio della Camera di Commercio di Chieti, la 13^ Giornata dell'Economia organizzata dal CRESA, il Centro Regionale di Studi e Ricerche Economico-Sociali che rappresenta unitariamente le Camere di Commercio abruzzesi nel campo degli studi socio-economici.

Scarica programma

 

]]>
Si terrà il 15 giugno 2015 alle ore 10.30, presso la sede di Via F.lli Pomilio della Camera di Commercio di Chieti, la 13^ Giornata dell'Economia organizzata dal CRESA, il Centro Regionale di Studi e Ricerche Economico-Sociali che rappresenta unitariamente le Camere di Commercio abruzzesi nel campo degli studi socio-economici.

Scarica programma

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Applicazione della tecnologia laser per i marchi di identificazione dei metalli preziosi ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1382C2S1/Applicazione-della-tecnologia-laser-per-i-marchi-di-identificazione-dei-metalli-preziosi.htm Mon, 01 Jun 2015 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1382C2S1/Applicazione-della-tecnologia-laser-per-i-marchi-di-identificazione-dei-metalli-preziosi.htm Novità inerenti i marchi di identificazione. 

E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 123 del 29 maggio 2015, il Decreto 17 aprile 2015, recante “Disposizioni tecniche di dettaglio per l'applicazione del marchio di identificazione e l'indicazione del titolo legale sugli oggetti in metallo prezioso con la tecnologia laser”.
Il presente decreto si applica ai soggetti assegnatari dei marchi di identificazione, che intendono avvalersi della tecnologia laser per apporre il proprio marchio di identificazione e l'indicazione del titolo legale sugli oggetti in metallo prezioso, da essi prodotti oppure prodotti e commercializzati.

Le aziende assegnatarie dei marchi di identificazione che intendono avvalersi della tecnologia laser e che intendono imprimere con tecnologia laser anche l'indicazione del titolo legale, devono presentare un’apposita domanda alla Camera di Commercio territorialmente competente, contenente l'indicazione del numero dei token USB necessari e, per ognuno di essi, il numero identificativo della marcatrice laser da abilitare all'utilizzo.
I costi relativi alla predisposizione dei token USB sono carico dell'azienda richiedente e saranno stabiliti, in forma di diritto di segreteria, con un apposito decreto del Ministero dello Sviluppo Economico.
Le istruzioni operative e la modulistica per la presentazione delle domande saranno pubblicate sul sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico.

Alle Camere di Commercio spetta il compito di vigilare sulla corretta applicazione delle disposizioni del presente decreto; ad Infocamere il compito di inserire i dati del richiedente ed il numero di token USB richiesti nel registro del sistema informatico per la gestione del servizio metrico camerale e procedere con l'allestimento del marchio di identificazione e la generazione dei token USB, che contengono le caratteristiche proprie del marchio di identificazione richiesto.

DECRETO 17.04.2015 

]]>
Novità inerenti i marchi di identificazione. 

E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 123 del 29 maggio 2015, il Decreto 17 aprile 2015, recante “Disposizioni tecniche di dettaglio per l'applicazione del marchio di identificazione e l'indicazione del titolo legale sugli oggetti in metallo prezioso con la tecnologia laser”.
Il presente decreto si applica ai soggetti assegnatari dei marchi di identificazione, che intendono avvalersi della tecnologia laser per apporre il proprio marchio di identificazione e l'indicazione del titolo legale sugli oggetti in metallo prezioso, da essi prodotti oppure prodotti e commercializzati.

Le aziende assegnatarie dei marchi di identificazione che intendono avvalersi della tecnologia laser e che intendono imprimere con tecnologia laser anche l'indicazione del titolo legale, devono presentare un’apposita domanda alla Camera di Commercio territorialmente competente, contenente l'indicazione del numero dei token USB necessari e, per ognuno di essi, il numero identificativo della marcatrice laser da abilitare all'utilizzo.
I costi relativi alla predisposizione dei token USB sono carico dell'azienda richiedente e saranno stabiliti, in forma di diritto di segreteria, con un apposito decreto del Ministero dello Sviluppo Economico.
Le istruzioni operative e la modulistica per la presentazione delle domande saranno pubblicate sul sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico.

Alle Camere di Commercio spetta il compito di vigilare sulla corretta applicazione delle disposizioni del presente decreto; ad Infocamere il compito di inserire i dati del richiedente ed il numero di token USB richiesti nel registro del sistema informatico per la gestione del servizio metrico camerale e procedere con l'allestimento del marchio di identificazione e la generazione dei token USB, che contengono le caratteristiche proprie del marchio di identificazione richiesto.

DECRETO 17.04.2015 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Torna Anteprima Montepulciano d'Abruzzo, dal 4 al 10 giugno 2015, a Milano con Expo 2015 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1383C2S1/Torna-Anteprima-Montepulciano-d-Abruzzo--dal-4-al-10-giugno-2015--a-Milano-con-Expo-2015.htm Mon, 01 Jun 2015 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1383C2S1/Torna-Anteprima-Montepulciano-d-Abruzzo--dal-4-al-10-giugno-2015--a-Milano-con-Expo-2015.htm Torna Anteprima Montepulciano d’Abruzzo, la rassegna vinicola abruzzese giunta alla terza edizione programmata per il 2015 in occasione delle iniziative promosse dalla Regione Abruzzo durante l’Expo 2015.

#AMA2015, l’evento per chi ama il Montepulciano d’Abruzzo si terrà dal 4 al 10 giugno con un programma articolato, tra Milano e l’Abruzzo.

Il programma:

#AMA2015 vede i 35 produttori abruzzesi aderenti all’iniziativa impegnati il 4 giugno a Milano, dalle ore 11:00 alle ore 21:00, a Palazzo Visconti, prestigiosa location in zona san Babila, con gli incontri con la stampa di settore, opinion leader ed operatori horeca con la presentazione delle anteprime del Montepulciano d’Abruzzo DOC Riserva 2012 e il Montepulciano d’Abruzzo DOCG Colline Teramane 2012 e le altre etichette dei singoli produttori.

Nel corso della giornata i giornalisti e gli operatori potranno alternarsi tra la visita ai tavoli riservati alle aziende vinicole, dove poter conoscere ed approfondire la realtà vinicola abruzzese, alla degustazione loro riservata nella sala delle anteprime.

Dal 5 al 10 giugno l’iniziativa si trasferisce a Casa Abruzzo in via Fiori Chiari zona Brera, dove i produttori, distinti per giornata con un calendario definito, continueranno la presentazione delle produzioni, anche con banchi d’assaggio curati dall’AIS Abruzzo, dalle ore 16:00 alle ore 23:00 (costo di ingresso di € 5,00 per le degustazioni).

Il programma si arricchisce, come naturale prosecuzione dell’azione di promozione e di comunicazione a Milano dell’Abruzzo, con un’azione di incoming sul territorio regionale. Dall’8 al 10 giugno Anteprima Montepulciano d’Abruzzo porta difatti un pezzo di Expo in Abruzzo con una delegazione di 10 tra buyers e giornalisti della stampa internazionale in un press tour. In particolare si segnala il programma del 9 giugno, con partenza dall’aeroporto d'Abruzzo, il sorvolo con aereo turismo del territorio regionale cui seguiranno, rientrati in aeroporto, gli incontri con i produttori con degustazioni di prodotti locali alla scoperta del territorio abruzzese con la visita ai luoghi turistici più significativi della nostra regione

Anteprima Montepulciano d’Abruzzo a Milano è anche l’occasione per il lancio di Abruzzo Wine Tour, proposte di viaggio nei luoghi del vino. 

 L’iniziativa, nata dal tavolo dei soggetti organizzatori, e coordinata dal Movimento Turismo del Vino Abruzzo, permetterà ai winelover di essere guidati nelle vigne e nelle cantine dei principali produttori vitivinicoli abruzzesi. Gli itinerari di Abruzzo Wine Tour, con tour personalizzati ed aperti a tutte le realtà produttive abruzzesi, si snoderanno tra sentieri e strade nei luoghi più belli d’Abruzzo, con sosta nei centri storici delle quattro province. I produttori stessi illustreranno le metodologie ed i processi necessari per la realizzazione dei vini, la raccolta dei grappoli d'uva, e come quest'ultimi vengono coltivati.  Prima tappa di ogni tour sarà l’incontro con un esperto vignaiolo per i primi rudimenti sulla vite e sul vino con degustazioni guidate e a seguire cena a tema con prodotti della tradizione locale. 

A promuovere l’organizzazione della manifestazione sono il Centro Regionale per il Commercio Interno delle Camere di Commercio d’Abruzzo, la Camera di Commercio di Chieti, l’Agenzia di Sviluppo dell’Ente camerale chietino, l’Associazione Italiana Sommelier Abruzzo con la collaborazione della Regione Abruzzo e di Abruzzo Sviluppo, con la partecipazione diretta all’organizzazione del Consorzio di Tutela Vini d’Abruzzo, del Consorzio di Tutela Colline Teramane, del Consorzio Tullum, Consorzio Ortona, DOC Villamagna, Movimento Turismo del Vino, Donne del Vino Abruzzo, Vignaioli d’Abruzzo, Associazione è Abruzzo, Associazione Nazionale Città del Vino e Scuola del Gusto dei Gal d'Abruzzo. Importante la collaborazione di Unioncamere Abruzzo, con il supporto del Centro Estero delle Camere di Commercio d’Abruzzo, nell’ambito di un progetto comune tra le Camere di commercio abruzzesi, che permetterà di far giungere in Abruzzo operatori e giornalisti europei cui si aggiungono i contatti selezionati dall’Associazione Sommelier in Germania. 

L’impegno congiunto da parte del sistema produttivo regionale con le camere di commercio è il segno della forte consapevolezza che è da una maggiore unione delle forze in campo che si raggiungono gli obiettivi più grandi. La partecipazione all’Expo ne è una concreta testimonianza, anche grazie al prezioso lavoro della Regione Abruzzo che ha costruito un palinsesto ricco di appuntamenti che portano l’Abruzzo all’attenzione dei media nazionali.

Maggiori informazioni sul sito www.anteprimamontepulcianodabruzzo.it/expo 

]]>
Torna Anteprima Montepulciano d’Abruzzo, la rassegna vinicola abruzzese giunta alla terza edizione programmata per il 2015 in occasione delle iniziative promosse dalla Regione Abruzzo durante l’Expo 2015.

#AMA2015, l’evento per chi ama il Montepulciano d’Abruzzo si terrà dal 4 al 10 giugno con un programma articolato, tra Milano e l’Abruzzo.

Il programma:

#AMA2015 vede i 35 produttori abruzzesi aderenti all’iniziativa impegnati il 4 giugno a Milano, dalle ore 11:00 alle ore 21:00, a Palazzo Visconti, prestigiosa location in zona san Babila, con gli incontri con la stampa di settore, opinion leader ed operatori horeca con la presentazione delle anteprime del Montepulciano d’Abruzzo DOC Riserva 2012 e il Montepulciano d’Abruzzo DOCG Colline Teramane 2012 e le altre etichette dei singoli produttori.

Nel corso della giornata i giornalisti e gli operatori potranno alternarsi tra la visita ai tavoli riservati alle aziende vinicole, dove poter conoscere ed approfondire la realtà vinicola abruzzese, alla degustazione loro riservata nella sala delle anteprime.

Dal 5 al 10 giugno l’iniziativa si trasferisce a Casa Abruzzo in via Fiori Chiari zona Brera, dove i produttori, distinti per giornata con un calendario definito, continueranno la presentazione delle produzioni, anche con banchi d’assaggio curati dall’AIS Abruzzo, dalle ore 16:00 alle ore 23:00 (costo di ingresso di € 5,00 per le degustazioni).

Il programma si arricchisce, come naturale prosecuzione dell’azione di promozione e di comunicazione a Milano dell’Abruzzo, con un’azione di incoming sul territorio regionale. Dall’8 al 10 giugno Anteprima Montepulciano d’Abruzzo porta difatti un pezzo di Expo in Abruzzo con una delegazione di 10 tra buyers e giornalisti della stampa internazionale in un press tour. In particolare si segnala il programma del 9 giugno, con partenza dall’aeroporto d'Abruzzo, il sorvolo con aereo turismo del territorio regionale cui seguiranno, rientrati in aeroporto, gli incontri con i produttori con degustazioni di prodotti locali alla scoperta del territorio abruzzese con la visita ai luoghi turistici più significativi della nostra regione

Anteprima Montepulciano d’Abruzzo a Milano è anche l’occasione per il lancio di Abruzzo Wine Tour, proposte di viaggio nei luoghi del vino. 

 L’iniziativa, nata dal tavolo dei soggetti organizzatori, e coordinata dal Movimento Turismo del Vino Abruzzo, permetterà ai winelover di essere guidati nelle vigne e nelle cantine dei principali produttori vitivinicoli abruzzesi. Gli itinerari di Abruzzo Wine Tour, con tour personalizzati ed aperti a tutte le realtà produttive abruzzesi, si snoderanno tra sentieri e strade nei luoghi più belli d’Abruzzo, con sosta nei centri storici delle quattro province. I produttori stessi illustreranno le metodologie ed i processi necessari per la realizzazione dei vini, la raccolta dei grappoli d'uva, e come quest'ultimi vengono coltivati.  Prima tappa di ogni tour sarà l’incontro con un esperto vignaiolo per i primi rudimenti sulla vite e sul vino con degustazioni guidate e a seguire cena a tema con prodotti della tradizione locale. 

A promuovere l’organizzazione della manifestazione sono il Centro Regionale per il Commercio Interno delle Camere di Commercio d’Abruzzo, la Camera di Commercio di Chieti, l’Agenzia di Sviluppo dell’Ente camerale chietino, l’Associazione Italiana Sommelier Abruzzo con la collaborazione della Regione Abruzzo e di Abruzzo Sviluppo, con la partecipazione diretta all’organizzazione del Consorzio di Tutela Vini d’Abruzzo, del Consorzio di Tutela Colline Teramane, del Consorzio Tullum, Consorzio Ortona, DOC Villamagna, Movimento Turismo del Vino, Donne del Vino Abruzzo, Vignaioli d’Abruzzo, Associazione è Abruzzo, Associazione Nazionale Città del Vino e Scuola del Gusto dei Gal d'Abruzzo. Importante la collaborazione di Unioncamere Abruzzo, con il supporto del Centro Estero delle Camere di Commercio d’Abruzzo, nell’ambito di un progetto comune tra le Camere di commercio abruzzesi, che permetterà di far giungere in Abruzzo operatori e giornalisti europei cui si aggiungono i contatti selezionati dall’Associazione Sommelier in Germania. 

L’impegno congiunto da parte del sistema produttivo regionale con le camere di commercio è il segno della forte consapevolezza che è da una maggiore unione delle forze in campo che si raggiungono gli obiettivi più grandi. La partecipazione all’Expo ne è una concreta testimonianza, anche grazie al prezioso lavoro della Regione Abruzzo che ha costruito un palinsesto ricco di appuntamenti che portano l’Abruzzo all’attenzione dei media nazionali.

Maggiori informazioni sul sito www.anteprimamontepulcianodabruzzo.it/expo 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Selezione per l'assegnazione di un tirocinio extracurriculare ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1381C2S1/Selezione-per-l-assegnazione-di-un-tirocinio-extracurriculare.htm Thu, 21 May 2015 00:05:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1381C2S1/Selezione-per-l-assegnazione-di-un-tirocinio-extracurriculare.htm La CCIAA di Chieti ha indetto una selezione per l’assegnazione di un tirocinio extracurriculare della durata di tre mesi, rinnovabile per ulteriori tre mesi.

Maggiori informazioni al link

]]>
La CCIAA di Chieti ha indetto una selezione per l’assegnazione di un tirocinio extracurriculare della durata di tre mesi, rinnovabile per ulteriori tre mesi.

Maggiori informazioni al link

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Convegno "Il Mercato Elettronico della PA:un obbligo per le Amministrazioni, un'opportunitā per le imprese,un vantaggio per tutti" ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1379C2S1/Convegno--Il-Mercato-Elettronico-della-PA-un-obbligo-per-le-Amministrazioni--un-opportunita-per-le-imprese-un-vantaggio-per-tutti-.htm Tue, 19 May 2015 00:05:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1379C2S1/Convegno--Il-Mercato-Elettronico-della-PA-un-obbligo-per-le-Amministrazioni--un-opportunita-per-le-imprese-un-vantaggio-per-tutti-.htm Il 4 giugno 2015, alle ore 15 presso la sede camerale del Foro Boario, si terrà il convegno "Il Mercato Elettronico della PA:un obbligo per le Amministrazioni, un’opportunità per le imprese,un vantaggio per tutti".

Per illustrare i vantaggi e le modalità di funzionamento del Mercato Elettronico, anche alla luce delle novità introdotte dai recenti interventi normativi, CONSIP e CAMERA DI COMMERCIO DI CHIETI organizzano l’incontro rivolto alle PA e imprese del territorio.

Le adesioni dovranno pervenire entro e non oltre il 29 maggio 2015.

LOCANDINA

LINK PER LA REGISTRAZIONE

]]>
Il 4 giugno 2015, alle ore 15 presso la sede camerale del Foro Boario, si terrà il convegno "Il Mercato Elettronico della PA:un obbligo per le Amministrazioni, un’opportunità per le imprese,un vantaggio per tutti".

Per illustrare i vantaggi e le modalità di funzionamento del Mercato Elettronico, anche alla luce delle novità introdotte dai recenti interventi normativi, CONSIP e CAMERA DI COMMERCIO DI CHIETI organizzano l’incontro rivolto alle PA e imprese del territorio.

Le adesioni dovranno pervenire entro e non oltre il 29 maggio 2015.

LOCANDINA

LINK PER LA REGISTRAZIONE

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Camera Arbitrale - gratuitā dei servizi di arbitrato per determinate tipologie di controversie. ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1378C2S1/Camera-Arbitrale---gratuita-dei-servizi-di-arbitrato-per-determinate-tipologie-di-controversie-.htm Thu, 14 May 2015 00:05:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1378C2S1/Camera-Arbitrale---gratuita-dei-servizi-di-arbitrato-per-determinate-tipologie-di-controversie-.htm  

Dal 1° giugno 2015 sarà possibile accedere senza spese al servizio di arbitrato amministrato offerto dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Chieti, risolvendo così in fretta e senza oneri le controversie arbitrabili di valore inferiore ad € 250.000,00.

L’iniziativa di promozione sarà in vigore fino alla fine dell’anno, per le domande di arbitrato depositate dal 1° giugno fino al 31 dicembre 2015, fino ad esaurimento dello stanziamento in merito previsto.

In particolare, la gratuità è riferita alle seguenti voci di spesa:

-       onorari della Camera Arbitrale

-       onorari del Tribunale Arbitrale

così come previsti dal Regolamento e dal Tariffario della Camera Arbitrale camerale.


Per informazioni:

Segreteria Camera Arbitrale della C.C.I.A.A. di Chieti

Tel.  0871/5450463 – 0871/5450423

Fax   0871/552934

PEC  camerarbitrale@ch.legalmail.camcom.it
 

 
 
 
 
]]>
 

Dal 1° giugno 2015 sarà possibile accedere senza spese al servizio di arbitrato amministrato offerto dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Chieti, risolvendo così in fretta e senza oneri le controversie arbitrabili di valore inferiore ad € 250.000,00.

L’iniziativa di promozione sarà in vigore fino alla fine dell’anno, per le domande di arbitrato depositate dal 1° giugno fino al 31 dicembre 2015, fino ad esaurimento dello stanziamento in merito previsto.

In particolare, la gratuità è riferita alle seguenti voci di spesa:

-       onorari della Camera Arbitrale

-       onorari del Tribunale Arbitrale

così come previsti dal Regolamento e dal Tariffario della Camera Arbitrale camerale.


Per informazioni:

Segreteria Camera Arbitrale della C.C.I.A.A. di Chieti

Tel.  0871/5450463 – 0871/5450423

Fax   0871/552934

PEC  camerarbitrale@ch.legalmail.camcom.it
 

 
 
 
 
]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Incontri gratuiti one to one con Consulenti in Proprietā Industriale ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1375C2S1/Incontri-gratuiti-one-to-one-con-Consulenti-in-Proprieta-Industriale.htm Tue, 12 May 2015 00:05:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1375C2S1/Incontri-gratuiti-one-to-one-con-Consulenti-in-Proprieta-Industriale.htm  

Il Patent Information Point della Camera di Commercio di Chieti organizza per il 28.05.2015 il secondo incontro gratuito (dei cinque programmati) con Consulenti in Proprietà Industriale dedicati alle Piccole e Medie Imprese, ad Avvocati, Dottori Commercialisti e Consulenti ed aspiranti imprenditori.
I colloqui individuali si terranno presso i locali della Camera di Commercio di Chieti in Via F.lli Pomilio sn a Chieti Scalo, alla presenza di un funzionario camerale.
 
Maggiori informazioni al link
 
]]>
 

Il Patent Information Point della Camera di Commercio di Chieti organizza per il 28.05.2015 il secondo incontro gratuito (dei cinque programmati) con Consulenti in Proprietà Industriale dedicati alle Piccole e Medie Imprese, ad Avvocati, Dottori Commercialisti e Consulenti ed aspiranti imprenditori.
I colloqui individuali si terranno presso i locali della Camera di Commercio di Chieti in Via F.lli Pomilio sn a Chieti Scalo, alla presenza di un funzionario camerale.
 
Maggiori informazioni al link
 
]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Turismo e comunitā, tra Natura e Storia - convegno a Chieti il 13 maggio ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1376C2S1/Turismo-e-comunita--tra-Natura-e-Storia---convegno-a-Chieti-il-13-maggio.htm Tue, 12 May 2015 00:05:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1376C2S1/Turismo-e-comunita--tra-Natura-e-Storia---convegno-a-Chieti-il-13-maggio.htm Mercoledì 13 maggio 2015 alle ore 10.00 si terrà, presso la sala Cascella della Camera di Commercio di Chieti, piazza G.B. Vico, un convegno dal titolo “Turismo e Comunità tra Natura e Storia” che vedrà la presenza dell’Arcivescovo metropolita di Chieti – Vasto Monsignor Bruno Forte e che riguarderà l’influsso della presenza monastica in Abruzzo, i percorsi di valorizzazione turistica intrapresi e le trasformazioni della natura e del territorio.

"Le istituzioni ecclesiastiche e religiose sono depositarie di un patrimonio immenso di espressioni storiche e artistiche, che rivestono un ruolo del tutto peculiare nella sfera religiosa, come in quella sociale, specie nel nostro Paese>> dichiara Roberto Di Vincenzo, presidente dell’Ente camerale. << L’economia culturale, secondo i dati di Unioncamere e Symbola, vale 5,4% del PIL e impiega 1,4 milioni di persone; Chieti e la sua provincia hanno le carte in regola per cogliere ed anticipare questo processo di sviluppo" 

Rinnoviamo all’annuale appuntamento di confronto sui temi del turismo e della cultura nella città di Chieti>> dichiara don Emiliano Straccini, direttore dell’ufficio diocesano per la Pastorale del Turismo e del tempo libero della diocesi di Chieti Vasto organizzatore dell’evento <<incontro che fa seguito al progetto sui parchi culturali ecclesiastici promosso dalla diocesi con la Fondazione Crocevia e a cui tanti soggetti hanno aderito, compresa la Camera di Commercio di Chieti sempre attenta alle dinamiche storico culturali della nostra diocesi>>. 

Il convegno, dopo il saluto di Roberto Di Vincenzo presidente dell’Ente camerale e di mons. Bruno Forte, Arcivescovo Metropolita di Chieti – Vasto, vedrà gli interventi di Luigi Pellegrini dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” Chieti-Pescara sul tema dell'Abruzzo monastico nell'arcidiocesi di Chieti - Vasto tra medioevo e modernità, il naturalista e botanico Aurelio Manzi tratterà di Natura e le sue trasformazioni. Saranno poi presentate tre esperienze di valorizzazione del territorio: il Cammino del Volto Santo di Manoppello a cura di Emanuele De Luca, assessore del Comune di Manoppello, i mosaici di Tornareccio a cura di Elsa Betti, storico dell’arte, e il rapporto con la comunità della Fondazione San Nicola Greco di Guardiagrele a cura di Antonio Altorio, storico. Modera l’incontro Emiliano Straccini, direttore dell’ufficio diocesano per la pastorale del turismo e del tempo libero.

 

]]>
Mercoledì 13 maggio 2015 alle ore 10.00 si terrà, presso la sala Cascella della Camera di Commercio di Chieti, piazza G.B. Vico, un convegno dal titolo “Turismo e Comunità tra Natura e Storia” che vedrà la presenza dell’Arcivescovo metropolita di Chieti – Vasto Monsignor Bruno Forte e che riguarderà l’influsso della presenza monastica in Abruzzo, i percorsi di valorizzazione turistica intrapresi e le trasformazioni della natura e del territorio.

"Le istituzioni ecclesiastiche e religiose sono depositarie di un patrimonio immenso di espressioni storiche e artistiche, che rivestono un ruolo del tutto peculiare nella sfera religiosa, come in quella sociale, specie nel nostro Paese>> dichiara Roberto Di Vincenzo, presidente dell’Ente camerale. << L’economia culturale, secondo i dati di Unioncamere e Symbola, vale 5,4% del PIL e impiega 1,4 milioni di persone; Chieti e la sua provincia hanno le carte in regola per cogliere ed anticipare questo processo di sviluppo" 

Rinnoviamo all’annuale appuntamento di confronto sui temi del turismo e della cultura nella città di Chieti>> dichiara don Emiliano Straccini, direttore dell’ufficio diocesano per la Pastorale del Turismo e del tempo libero della diocesi di Chieti Vasto organizzatore dell’evento <<incontro che fa seguito al progetto sui parchi culturali ecclesiastici promosso dalla diocesi con la Fondazione Crocevia e a cui tanti soggetti hanno aderito, compresa la Camera di Commercio di Chieti sempre attenta alle dinamiche storico culturali della nostra diocesi>>. 

Il convegno, dopo il saluto di Roberto Di Vincenzo presidente dell’Ente camerale e di mons. Bruno Forte, Arcivescovo Metropolita di Chieti – Vasto, vedrà gli interventi di Luigi Pellegrini dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” Chieti-Pescara sul tema dell'Abruzzo monastico nell'arcidiocesi di Chieti - Vasto tra medioevo e modernità, il naturalista e botanico Aurelio Manzi tratterà di Natura e le sue trasformazioni. Saranno poi presentate tre esperienze di valorizzazione del territorio: il Cammino del Volto Santo di Manoppello a cura di Emanuele De Luca, assessore del Comune di Manoppello, i mosaici di Tornareccio a cura di Elsa Betti, storico dell’arte, e il rapporto con la comunità della Fondazione San Nicola Greco di Guardiagrele a cura di Antonio Altorio, storico. Modera l’incontro Emiliano Straccini, direttore dell’ufficio diocesano per la pastorale del turismo e del tempo libero.

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Video seminar E-commerce e social network: due leve vincenti per l'export, Chieti 21 maggio 2015 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1377C2S1/Video-seminar-E-commerce-e-social-network--due-leve-vincenti-per-l-export--Chieti-21-maggio-2015.htm Tue, 12 May 2015 00:05:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1377C2S1/Video-seminar-E-commerce-e-social-network--due-leve-vincenti-per-l-export--Chieti-21-maggio-2015.htm  

Giovedi 21 maggio 2015 si terrà il secondo appuntamento di UniCredit, Camera di Commercio di Chieti e Agenzia di Sviluppo sui temi dell’e-commerce dal titolo:       

"E-commerce e social network: due leve vincenti per l’export" 

Il video seminar tratterà del connubio tra e-commerce e social network come leva di successo per sviluppare il proprio business all’estero.

L’incontro, rivolto alle imprese, è tenuto da un esperto di Facebook Italia.

Quando: 21 maggio – dalle 16:30 alle 18:00

Dove: Camera di Commercio di Chieti, Via F.lli Pomilio 1 – CHIETI

Incontro gratuito

Iscrizioni online (massimo 80 posti). REGISTRATI 

 

Per informazioni:

Tel. 0871/354318-358 promozione@ch.camcom.it

 Tel. 0871/354321 een@agenziadisviluppo.net

 

]]>
 

Giovedi 21 maggio 2015 si terrà il secondo appuntamento di UniCredit, Camera di Commercio di Chieti e Agenzia di Sviluppo sui temi dell’e-commerce dal titolo:       

"E-commerce e social network: due leve vincenti per l’export" 

Il video seminar tratterà del connubio tra e-commerce e social network come leva di successo per sviluppare il proprio business all’estero.

L’incontro, rivolto alle imprese, è tenuto da un esperto di Facebook Italia.

Quando: 21 maggio – dalle 16:30 alle 18:00

Dove: Camera di Commercio di Chieti, Via F.lli Pomilio 1 – CHIETI

Incontro gratuito

Iscrizioni online (massimo 80 posti). REGISTRATI 

 

Per informazioni:

Tel. 0871/354318-358 promozione@ch.camcom.it

 Tel. 0871/354321 een@agenziadisviluppo.net

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Il consiglio camerale elegge la nuova giunta camerale e decide l'accorpamento della Camera di Commercio di Chieti con quella di Pescara ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1374C2S1/Il-consiglio-camerale-elegge-la-nuova-giunta-camerale-e-decide-l-accorpamento-della-Camera-di-Commercio-di-Chieti-con-quella-di-Pescara.htm Mon, 11 May 2015 00:05:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1374C2S1/Il-consiglio-camerale-elegge-la-nuova-giunta-camerale-e-decide-l-accorpamento-della-Camera-di-Commercio-di-Chieti-con-quella-di-Pescara.htm Giunta camerale da sx Claudio Travaglini, Nicola Sichetti, Lido Legnini, Marisa Tiberio, Enrico Iacobitti, Roberto Di Vincenzo, Paolo De Cesare, Mario Di Pardo, Francesco AngelozziNella prima riunione del consiglio camerale, dopo l’elezione del presidente Di Vincenzo dello scorso 14 aprile, doppia importante decisione per la vita della Camera di commercio di Chieti.  

Oggi sono stati eletti gli otto componenti che affiancheranno il presidente Roberto Di Vincenzo all’interno della Giunta camerale. La votazione ha portato all’elezione di Marisa Tiberio, Paolo De Cesare, Francesco Angelozzi, Claudio Travaglini, Pietro Iacobitti, Mario Di Pardo, Lido Legnini e Nicola Sichetti.  

“Stiamo procedendo rapidamente al completamento degli organi di governo – ha commentato a caldo il presidente della Camera di Commercio, Roberto Di Vincenzo – non solo nel rispetto dei temi fissati dalle normative, ma prima ancora nella consapevolezza che il nostro Ente è oggi chiamato ad affrontare vere e proprie emergenze che pesano sul tessuto imprenditoriale e sul territorio”.  

Nella stessa seduta il consiglio camerale (con la maggioranza qualificata di 26 consiglieri su 28 presenti e con il voto contrario di 2 consiglieri) ha approvato l’accorpamento della Camera di Commercio di Chieti con quella di Pescara; l’Ente pescarese aveva deliberato in tal senso lo scorso 20 febbraio.  Il nuovo ente unico si chiamerà “Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura Chieti Pescara” con sede legale e principale a Chieti e sede secondaria a Pescara.  

“E’ un momento storico per Chieti e per Pescara, dichiara Roberto Di Vincenzo, perchè si avvia il progetto di accorpamento tra le due Camere di commercio. A breve sarà costituito un tavolo di confronto tra le Camere di commercio di Chieti e di Pescara composto da amministratori e dirigenti dei due enti in numero paritetico, per decidere sugli importanti aspetti legati all'accorpamento da un punto di vista economico, organizzativo e in merito ai progetti da portare avanti.

]]>
Giunta camerale da sx Claudio Travaglini, Nicola Sichetti, Lido Legnini, Marisa Tiberio, Enrico Iacobitti, Roberto Di Vincenzo, Paolo De Cesare, Mario Di Pardo, Francesco AngelozziNella prima riunione del consiglio camerale, dopo l’elezione del presidente Di Vincenzo dello scorso 14 aprile, doppia importante decisione per la vita della Camera di commercio di Chieti.  

Oggi sono stati eletti gli otto componenti che affiancheranno il presidente Roberto Di Vincenzo all’interno della Giunta camerale. La votazione ha portato all’elezione di Marisa Tiberio, Paolo De Cesare, Francesco Angelozzi, Claudio Travaglini, Pietro Iacobitti, Mario Di Pardo, Lido Legnini e Nicola Sichetti.  

“Stiamo procedendo rapidamente al completamento degli organi di governo – ha commentato a caldo il presidente della Camera di Commercio, Roberto Di Vincenzo – non solo nel rispetto dei temi fissati dalle normative, ma prima ancora nella consapevolezza che il nostro Ente è oggi chiamato ad affrontare vere e proprie emergenze che pesano sul tessuto imprenditoriale e sul territorio”.  

Nella stessa seduta il consiglio camerale (con la maggioranza qualificata di 26 consiglieri su 28 presenti e con il voto contrario di 2 consiglieri) ha approvato l’accorpamento della Camera di Commercio di Chieti con quella di Pescara; l’Ente pescarese aveva deliberato in tal senso lo scorso 20 febbraio.  Il nuovo ente unico si chiamerà “Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura Chieti Pescara” con sede legale e principale a Chieti e sede secondaria a Pescara.  

“E’ un momento storico per Chieti e per Pescara, dichiara Roberto Di Vincenzo, perchè si avvia il progetto di accorpamento tra le due Camere di commercio. A breve sarà costituito un tavolo di confronto tra le Camere di commercio di Chieti e di Pescara composto da amministratori e dirigenti dei due enti in numero paritetico, per decidere sugli importanti aspetti legati all'accorpamento da un punto di vista economico, organizzativo e in merito ai progetti da portare avanti.

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Avviso chiusura uffici per il giorno 11.05.2015 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1371C2S1/Avviso-chiusura-uffici-per-il-giorno-11-05-2015.htm Fri, 08 May 2015 00:05:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1371C2S1/Avviso-chiusura-uffici-per-il-giorno-11-05-2015.htm  

Si informa la gentile utenza che l’11 maggio 2015, in occasione della ricorrenza del santo patrono, gli uffici rimarranno chiusi per l’intera giornata.
]]>
 

Si informa la gentile utenza che l’11 maggio 2015, in occasione della ricorrenza del santo patrono, gli uffici rimarranno chiusi per l’intera giornata.
]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ L'accorpamento delle Camere di Commercio di Chieti e di Pescara č un adempimento obbligatorio previsto da disposizioni normative. ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1373C2S1/L-accorpamento-delle-Camere-di-Commercio-di-Chieti-e-di-Pescara-e-un-adempimento-obbligatorio-previsto-da-disposizioni-normative-.htm Fri, 08 May 2015 00:05:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1373C2S1/L-accorpamento-delle-Camere-di-Commercio-di-Chieti-e-di-Pescara-e-un-adempimento-obbligatorio-previsto-da-disposizioni-normative-.htm In merito alla questione relativa all’accorpamento tra le camere di commercio di Chieti e di Pescara è necessario precisare gli aspetti strettamente normativi alla base del processo di accorpamento.

Tra i passaggi chiave del testo del disegno di legge sulla riorganizzazione delle amministrazioni  pubbliche, approvato dal Senato lo scorso 30 aprile, è prevista la razionalizzazione delle Camere di Commercio con una decisa riduzione del loro numero da operare attraverso accorpamenti che prevedono un minimo di 80 mila imprese iscritte per ogni sede, con una riduzione del numero dalle attuali 105 a non più di 60, salvaguardando la presenza di almeno una Camera di Commercio in ogni regione e tenendo conto delle specificità geo-economiche dei territori e con la ridefinizione di compiti e funzioni.La Camera di Commercio di Chieti, al 31/12/2014, ha 53.544 sedi di imprese registrate e quindi ha l’obbligo di procedere all’accorpamento con un’altra camera di commercio nel rispetto di precisi criteri, come l’affinità/complementarietà geo-economica, il rispetto della contiguità territoriale, il richiamo alla dimensione identitaria, culturale e storico-geografica dei territori che potrebbe ulteriormente rafforzare le motivazioni che sorreggono gli accorpamenti ed infine il rispetto dei principi di sostenibilità economica alla luce della riduzione del diritto annuo.

Su quest’ultimo punto va rimarcato che il processo di riforma delle camere di commercio, che dovrà essere attuato entro 12 mesi dall’entrata in vigore della legge delega, riconferma, inoltre il taglio del diritto annuale – dovuto dalle imprese alle Camere di Commercio – del 35% per l’anno 2015, del 40% per il 2016 e del 50% per il 2017.

L’evoluzione normativa, quindi, inerente il riordino del sistema camerale è ormai pienamente in atto e trova incardinamento nel disegno di Legge delega sopra richiamata.

]]>
In merito alla questione relativa all’accorpamento tra le camere di commercio di Chieti e di Pescara è necessario precisare gli aspetti strettamente normativi alla base del processo di accorpamento.

Tra i passaggi chiave del testo del disegno di legge sulla riorganizzazione delle amministrazioni  pubbliche, approvato dal Senato lo scorso 30 aprile, è prevista la razionalizzazione delle Camere di Commercio con una decisa riduzione del loro numero da operare attraverso accorpamenti che prevedono un minimo di 80 mila imprese iscritte per ogni sede, con una riduzione del numero dalle attuali 105 a non più di 60, salvaguardando la presenza di almeno una Camera di Commercio in ogni regione e tenendo conto delle specificità geo-economiche dei territori e con la ridefinizione di compiti e funzioni.La Camera di Commercio di Chieti, al 31/12/2014, ha 53.544 sedi di imprese registrate e quindi ha l’obbligo di procedere all’accorpamento con un’altra camera di commercio nel rispetto di precisi criteri, come l’affinità/complementarietà geo-economica, il rispetto della contiguità territoriale, il richiamo alla dimensione identitaria, culturale e storico-geografica dei territori che potrebbe ulteriormente rafforzare le motivazioni che sorreggono gli accorpamenti ed infine il rispetto dei principi di sostenibilità economica alla luce della riduzione del diritto annuo.

Su quest’ultimo punto va rimarcato che il processo di riforma delle camere di commercio, che dovrà essere attuato entro 12 mesi dall’entrata in vigore della legge delega, riconferma, inoltre il taglio del diritto annuale – dovuto dalle imprese alle Camere di Commercio – del 35% per l’anno 2015, del 40% per il 2016 e del 50% per il 2017.

L’evoluzione normativa, quindi, inerente il riordino del sistema camerale è ormai pienamente in atto e trova incardinamento nel disegno di Legge delega sopra richiamata.

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )