Le News della Camera di Commercio di Chieti http://www.ch.camcom.it/ http://www.ch.camcom.it//images/logo_camcom.gif http://www.ch.camcom.it/ Camera di Commercio di Chieti Le News della Camera di Commercio di Chieti http://blogs.law.harvard.edu/tech/rss http://www.ch.camcom.it/ <![CDATA[ Orari di apertura al pubblico nel mese di agosto ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1211C2S1/Orari-di-apertura-al-pubblico-nel-mese-di-agosto.htm Fri, 25 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1211C2S1/Orari-di-apertura-al-pubblico-nel-mese-di-agosto.htm La Camera di Commercio I.A.A. di Chieti nel mese di agosto osserverà il seguente orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

]]>
La Camera di Commercio I.A.A. di Chieti nel mese di agosto osserverà il seguente orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Rinnovo del Consiglio della Camera di Commercio di Chieti (2014-2019) ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1195C2S1/Rinnovo-del-Consiglio-della-Camera-di-Commercio-di-Chieti--2014-2019-.htm Fri, 25 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1195C2S1/Rinnovo-del-Consiglio-della-Camera-di-Commercio-di-Chieti--2014-2019-.htm Avviata il 18 giugno 2014 la procedura per il rinnovo del Consiglio  della Camera di Commercio di Chieti, in scadenza il 14 dicembre 2014.

Per maggiori informazioni....

]]>
Avviata il 18 giugno 2014 la procedura per il rinnovo del Consiglio  della Camera di Commercio di Chieti, in scadenza il 14 dicembre 2014.

Per maggiori informazioni....

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Avviso all'utenza - assemblea sindacale il 23 luglio 2014 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1210C2S1/Avviso-all-utenza---assemblea-sindacale-il-23-luglio-2014.htm Tue, 22 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1210C2S1/Avviso-all-utenza---assemblea-sindacale-il-23-luglio-2014.htm  A causa di assemblea sindacale del personale indetta dalle organizzazioni sindacali FP-CGIL FP-CISL e UIL-FPL, mercoledì 23 luglio 2014, per l’intera giornata, potrebbe non essere garantita la regolare erogazione dei servizi.

]]>
 A causa di assemblea sindacale del personale indetta dalle organizzazioni sindacali FP-CGIL FP-CISL e UIL-FPL, mercoledì 23 luglio 2014, per l’intera giornata, potrebbe non essere garantita la regolare erogazione dei servizi.

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ CICLO DI AGGIORNAMENTO FORMATIVO OBBLIGATORIO PER MEDIATORI CIVILI E COMMERCIALI - RIAPERTURA TERMINI DI ISCRIZIONE ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1208C2S1/CICLO-DI-AGGIORNAMENTO-FORMATIVO-OBBLIGATORIO-PER-MEDIATORI-CIVILI-E-COMMERCIALI---RIAPERTURA-TERMINI-DI-ISCRIZIONE.htm Fri, 18 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1208C2S1/CICLO-DI-AGGIORNAMENTO-FORMATIVO-OBBLIGATORIO-PER-MEDIATORI-CIVILI-E-COMMERCIALI---RIAPERTURA-TERMINI-DI-ISCRIZIONE.htm  

Mediazione: sono riaperte le iscrizioni al ciclo di aggiornamento formativo obbligatorio per mediatori civili e commerciali  - organizzato dalla Camera di Commercio di Chieti - della durata di 18 ore ai sensi dell’art. 18, comma 2, lett. f, suddiviso in tre corsi della durata di 6 ore ciascuno.

NUOVE DATE:
lunedì 22 settembre 2014 – ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00
venerdì 26 settembre 2014 - ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00
giovedì 2 ottobre 2014 – ore 11.00 – 17.00 

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 30

ISCRIZIONE: L’iscrizione on line al Ciclo formativo avviene con accesso al sito internet dell’Associazione Equilibrio & R.C.: www.ass-equilibrio.it     

REQUISITI: Iscrizione ad uno o più Organismi di Mediazione

COSTO A CARICO DI CIASCUN PARTECIPANTE: € 210,00 IVA esente.


TESTO DELL'AVVISO E PROGRAMMA

]]>
 

Mediazione: sono riaperte le iscrizioni al ciclo di aggiornamento formativo obbligatorio per mediatori civili e commerciali  - organizzato dalla Camera di Commercio di Chieti - della durata di 18 ore ai sensi dell’art. 18, comma 2, lett. f, suddiviso in tre corsi della durata di 6 ore ciascuno.

NUOVE DATE:
lunedì 22 settembre 2014 – ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00
venerdì 26 settembre 2014 - ore 09.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00
giovedì 2 ottobre 2014 – ore 11.00 – 17.00 

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 30

ISCRIZIONE: L’iscrizione on line al Ciclo formativo avviene con accesso al sito internet dell’Associazione Equilibrio & R.C.: www.ass-equilibrio.it     

REQUISITI: Iscrizione ad uno o più Organismi di Mediazione

COSTO A CARICO DI CIASCUN PARTECIPANTE: € 210,00 IVA esente.


TESTO DELL'AVVISO E PROGRAMMA

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Come spedire all'estero senza rischi. Chieti, 21 Luglio 2014 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1207C2S1/Come-spedire-all-estero-senza-rischi--Chieti--21-Luglio-2014.htm Wed, 16 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1207C2S1/Come-spedire-all-estero-senza-rischi--Chieti--21-Luglio-2014.htm Lunedì 21 Luglio presso i locali della Camera di Commercio di Chieti di Via F.lli Pomilio si terrà una sessione formativa specialistica organizzata dall’Agenzia di Sviluppo dedicata ai trasporti internazionali: gli INCOTERMS, i loro collegamenti con il passaggio di proprietà delle merci, pagamenti e obblighi di fiscalità internazionale.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: http://www.agenziadisviluppo.net/articolo.aspx?aid=1673&n=Come+spedire+all%26rsquo%3bestero+senza+rischi.+Chieti%2c+21+Luglio+2014

 

]]>
Lunedì 21 Luglio presso i locali della Camera di Commercio di Chieti di Via F.lli Pomilio si terrà una sessione formativa specialistica organizzata dall’Agenzia di Sviluppo dedicata ai trasporti internazionali: gli INCOTERMS, i loro collegamenti con il passaggio di proprietà delle merci, pagamenti e obblighi di fiscalità internazionale.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: http://www.agenziadisviluppo.net/articolo.aspx?aid=1673&n=Come+spedire+all%26rsquo%3bestero+senza+rischi.+Chieti%2c+21+Luglio+2014

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ German Day, 23 luglio 2014 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1205C2S1/German-Day--23-luglio-2014.htm Wed, 16 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1205C2S1/German-Day--23-luglio-2014.htm Mercoledì 23 luglio a Chieti è il GERMAN DAY, giornata di incontri one to one con esperti del mercato tedesco riservati ad imprese della provincia di Chieti operanti nei settori agroalimentare e metalmeccanico.

L’evento è organizzato dalla Camera di Commercio di Chieti, attraverso la propria Azienda speciale ed in collaborazione con DE International Italia Srl.

Maggiori informazioni: http://www.agenziadisviluppo.net/articolo.aspx?aid=1672&n=German+Day

]]>
Mercoledì 23 luglio a Chieti è il GERMAN DAY, giornata di incontri one to one con esperti del mercato tedesco riservati ad imprese della provincia di Chieti operanti nei settori agroalimentare e metalmeccanico.

L’evento è organizzato dalla Camera di Commercio di Chieti, attraverso la propria Azienda speciale ed in collaborazione con DE International Italia Srl.

Maggiori informazioni: http://www.agenziadisviluppo.net/articolo.aspx?aid=1672&n=German+Day

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ AVVISO ALL'UTENZA PER IL GIORNO 16.07.2014 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1204C2S1/AVVISO-ALL-UTENZA-PER-IL-GIORNO-16-07-2014.htm Tue, 15 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1204C2S1/AVVISO-ALL-UTENZA-PER-IL-GIORNO-16-07-2014.htm  

SI INFORMA LA GENTILE UTENZA CHE, A CAUSA DI ASSEMBLEA SINDACALE DEL PERSONALE INDETTA DALLE OO.SS. FP CGIL, CISL FP e UIL FPL, MERCOLEDI’ 16 LUGLIO 2014, A PARTIRE DALLE ORE 11:00, POTREBBE NON ESSERE GARANTITA LA REGOLARE EROGAZIONE DEI SERVIZI.
]]>
 

SI INFORMA LA GENTILE UTENZA CHE, A CAUSA DI ASSEMBLEA SINDACALE DEL PERSONALE INDETTA DALLE OO.SS. FP CGIL, CISL FP e UIL FPL, MERCOLEDI’ 16 LUGLIO 2014, A PARTIRE DALLE ORE 11:00, POTREBBE NON ESSERE GARANTITA LA REGOLARE EROGAZIONE DEI SERVIZI.
]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Il Bilancio Agricolo: un nuovo modello per la certificazione e l'accesso al credito. Chieti 22 luglio 2014 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1203C2S1/Il-Bilancio-Agricolo--un-nuovo-modello-per-la-certificazione-e-l-accesso-al-credito--Chieti-22-luglio-2014.htm Thu, 10 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1203C2S1/Il-Bilancio-Agricolo--un-nuovo-modello-per-la-certificazione-e-l-accesso-al-credito--Chieti-22-luglio-2014.htm Martedì 22 luglio 2014 alle ore 10, presso la Camera di Commercio di Chieti (Via F.lli Pomilio), si terrà un seminario inerente il bilancio agricolo e l'accesso al credito delle imprese agricole.

L’evento, organizzato dal Consorzio Camerale per il Credito e la Finanza in collaborazione con la Camera di Commercio di Chieti, prevede la presentazione di un progetto elaborato dal Consorzio Camerale che vuole offrire agli imprenditori agricoli, in particolare ai giovani e ai neo-imprenditori, gli strumenti pratici per poter rispondere alle esigenze di trasparenza e di informazione delle banche. Allo stesso tempo, nel suo possibile e auspicabile sviluppo, il progetto potrà mettere a disposizione degli utenti uno strumento interattivo online fruibile sia agli agricoltori, sia ai referenti pubblici e associativi, attraverso il quale poter facilmente riscontrare i “numeri” di riferimento del settore utilizzabili come base di riferimento per la valutazione del rischio, agevolando in tal modo l’accesso al credito da parte delle imprese agricole.

 Il convegno si aprirà con i saluti di Silvio Di Lorenzo e di Paola Sabella, rispettivamente Presidente e Segretario Generale della Camera di Commercio di Chieti.

Seguiranno gli interventi di Carlo Bettonica e Maurizio Berruti (Consorzio Camerale per il Credito e la Finanza), Giordano Nasini (direttore Coldiretti Chieti), Angelo Radica (presidente Copagri Chieti), Nicola Sichetti (Presidente CIA Chieti), Mauro Lovato (presidente Confagricoltura Chieti), Rosanna Angelucci (direzione Territoriale UBI Banca Popolare di Ancona).

 “Nei prossimi anni, - afferma il Presidente della CCIAA di Chieti Silvio Di Lorenzo -  sarà sempre più importante, per accedere al credito, produrre una documentazione il più possibile standardizzata che permetta di delineare in modo sufficientemente chiaro lo stato di salute finanziaria delle aziende. Per redigere un bilancio leggibile e certificabile è però necessaria una serie di informazioni che, inevitabilmente, vanno ben oltre il semplice monitoraggio di entrate e uscite correnti e richiedono la conoscenza di numerose variabili settoriali e di mercato che non sempre sono a disposizione dell’agricoltore o dell’interlocutore chiamato a valutarne il merito di credito.”

  

ISCRIZIONE ONLINE --> ISCRIVITI

Per informazioni:

tel. 0871.354352 / 334.1039806
email: travaglini@consorziocamerale.eu 

]]>
Martedì 22 luglio 2014 alle ore 10, presso la Camera di Commercio di Chieti (Via F.lli Pomilio), si terrà un seminario inerente il bilancio agricolo e l'accesso al credito delle imprese agricole.

L’evento, organizzato dal Consorzio Camerale per il Credito e la Finanza in collaborazione con la Camera di Commercio di Chieti, prevede la presentazione di un progetto elaborato dal Consorzio Camerale che vuole offrire agli imprenditori agricoli, in particolare ai giovani e ai neo-imprenditori, gli strumenti pratici per poter rispondere alle esigenze di trasparenza e di informazione delle banche. Allo stesso tempo, nel suo possibile e auspicabile sviluppo, il progetto potrà mettere a disposizione degli utenti uno strumento interattivo online fruibile sia agli agricoltori, sia ai referenti pubblici e associativi, attraverso il quale poter facilmente riscontrare i “numeri” di riferimento del settore utilizzabili come base di riferimento per la valutazione del rischio, agevolando in tal modo l’accesso al credito da parte delle imprese agricole.

 Il convegno si aprirà con i saluti di Silvio Di Lorenzo e di Paola Sabella, rispettivamente Presidente e Segretario Generale della Camera di Commercio di Chieti.

Seguiranno gli interventi di Carlo Bettonica e Maurizio Berruti (Consorzio Camerale per il Credito e la Finanza), Giordano Nasini (direttore Coldiretti Chieti), Angelo Radica (presidente Copagri Chieti), Nicola Sichetti (Presidente CIA Chieti), Mauro Lovato (presidente Confagricoltura Chieti), Rosanna Angelucci (direzione Territoriale UBI Banca Popolare di Ancona).

 “Nei prossimi anni, - afferma il Presidente della CCIAA di Chieti Silvio Di Lorenzo -  sarà sempre più importante, per accedere al credito, produrre una documentazione il più possibile standardizzata che permetta di delineare in modo sufficientemente chiaro lo stato di salute finanziaria delle aziende. Per redigere un bilancio leggibile e certificabile è però necessaria una serie di informazioni che, inevitabilmente, vanno ben oltre il semplice monitoraggio di entrate e uscite correnti e richiedono la conoscenza di numerose variabili settoriali e di mercato che non sempre sono a disposizione dell’agricoltore o dell’interlocutore chiamato a valutarne il merito di credito.”

  

ISCRIZIONE ONLINE --> ISCRIVITI

Per informazioni:

tel. 0871.354352 / 334.1039806
email: travaglini@consorziocamerale.eu 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Convegno "Le opportunità per lo sviluppo dell'autoimpiego femminile" e premiazione 5° Premio Donna-Impresa ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1202C2S1/Convegno--Le-opportunita-per-lo-sviluppo-dell-autoimpiego-femminile--e-premiazione-5--Premio-Donna-Impresa.htm Tue, 08 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1202C2S1/Convegno--Le-opportunita-per-lo-sviluppo-dell-autoimpiego-femminile--e-premiazione-5--Premio-Donna-Impresa.htm  “Le opportunità per lo sviluppo dell’autoimpiego femminile” è il titolo del convegno organizzato venerdì 11 luglio 2014, alle ore 15.30, presso la sede di Via Pomilio della Camera di Commercio di Chieti, dal Comitato Promozione Imprenditoria femminile della CCIAA di Chieti e dalla Commissione regionale per le Pari Opportunità, in collaborazione con Abruzzo Sviluppo e Sviluppo Italia Abruzzo. L’incontro farà da prologo alla cerimonia di premiazione del 5° Premio Donna-Impresa, quest’anno rivolto al settore della Cooperazione.  

Il convegno si aprirà con i saluti di Silvio Di Lorenzo, presidente della Camera di Commercio di Chieti, di Luciano D’Alfonso, presidente della Giunta regionale d’Abruzzo, di Giovanni Lolli, vicepresidente Giunta regionale d’Abruzzo con delega alle Attività produttive, di Marinella Sclocco, assessore regionale alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità e di  Giuseppe Cetrullo, presidente di Abruzzo Sviluppo SpA e di Sviluppo Italia Abruzzo SpA.

Ad illustrare le opportunità e le agevolazioni per le imprese femminili saranno Massimo Di Cesare, di Sviluppo Italia Abruzzo, che presenterà le opportunità per auto imprenditorialità e auto impiego del D.Lgs 185/2000, ed Elena Tiberio di Abruzzo Sviluppo che concentrerà il suo intervento sugli interventi per il Microcredito finanziati dal Fondo Sociale Europeo. Coordinerà gli interventi Gemma Andreini, presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità.

La cerimonia di premiazione alle imprenditrici premiate del 5° Premio Donna-Impresa sarà presentata da Paola Sabella Segretario Generale della Camera di Commercio e da Rosaria Nelli, presidente del Comitato Imprenditoria Femminile. Novità per il “Premio Speciale” assegnato ad una giovane attrice teatina, Giulia Di Quilio, astro nascente del cinema italiano, che ha recitato nel film di Paolo Sorrentino “La grande bellezza” premiato nel 2014 con l’Oscar.


 

Per informazioni:

Camera di Commercio di Chieti
Segreteria Comitato per la
Promozione dell’Imprenditorialità Femminile

0871/354318-358

promozione@ch.camcom.it

]]>
 “Le opportunità per lo sviluppo dell’autoimpiego femminile” è il titolo del convegno organizzato venerdì 11 luglio 2014, alle ore 15.30, presso la sede di Via Pomilio della Camera di Commercio di Chieti, dal Comitato Promozione Imprenditoria femminile della CCIAA di Chieti e dalla Commissione regionale per le Pari Opportunità, in collaborazione con Abruzzo Sviluppo e Sviluppo Italia Abruzzo. L’incontro farà da prologo alla cerimonia di premiazione del 5° Premio Donna-Impresa, quest’anno rivolto al settore della Cooperazione.  

Il convegno si aprirà con i saluti di Silvio Di Lorenzo, presidente della Camera di Commercio di Chieti, di Luciano D’Alfonso, presidente della Giunta regionale d’Abruzzo, di Giovanni Lolli, vicepresidente Giunta regionale d’Abruzzo con delega alle Attività produttive, di Marinella Sclocco, assessore regionale alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità e di  Giuseppe Cetrullo, presidente di Abruzzo Sviluppo SpA e di Sviluppo Italia Abruzzo SpA.

Ad illustrare le opportunità e le agevolazioni per le imprese femminili saranno Massimo Di Cesare, di Sviluppo Italia Abruzzo, che presenterà le opportunità per auto imprenditorialità e auto impiego del D.Lgs 185/2000, ed Elena Tiberio di Abruzzo Sviluppo che concentrerà il suo intervento sugli interventi per il Microcredito finanziati dal Fondo Sociale Europeo. Coordinerà gli interventi Gemma Andreini, presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità.

La cerimonia di premiazione alle imprenditrici premiate del 5° Premio Donna-Impresa sarà presentata da Paola Sabella Segretario Generale della Camera di Commercio e da Rosaria Nelli, presidente del Comitato Imprenditoria Femminile. Novità per il “Premio Speciale” assegnato ad una giovane attrice teatina, Giulia Di Quilio, astro nascente del cinema italiano, che ha recitato nel film di Paolo Sorrentino “La grande bellezza” premiato nel 2014 con l’Oscar.


 

Per informazioni:

Camera di Commercio di Chieti
Segreteria Comitato per la
Promozione dell’Imprenditorialità Femminile

0871/354318-358

promozione@ch.camcom.it

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Nuovo corso gratuito post-diploma Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy : "Tecnico superiore per l'Automazione ed i sistemi meccatronici con profilo specifico in ICT - MECCATRONICA" - 2014-2016 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1201C2S1/Nuovo-corso-gratuito-post-diploma-Istituto-Tecnico-Superiore-Nuove-Tecnologie-per-il-Made-in-Italy----Tecnico-superiore-per-l-Automazione-ed-i-sistemi-meccatronici-con-profilo-specifico-in-ICT---MECCATRONICA-----2014-2016-.htm Tue, 01 Jul 2014 00:07:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1201C2S1/Nuovo-corso-gratuito-post-diploma-Istituto-Tecnico-Superiore-Nuove-Tecnologie-per-il-Made-in-Italy----Tecnico-superiore-per-l-Automazione-ed-i-sistemi-meccatronici-con-profilo-specifico-in-ICT---MECCATRONICA-----2014-2016-.htm  

E' possibile effettuare la pre-iscrizione ON-LINE al nuovo corso POST-DIPLOMA ITS "ICT e Meccatronica" 2014-2016 sul sito www.innovazioneautomotive.eu (sezione ITS).

Il corso è organizzato dalla Fondazione ITS Sistema Meccanica di Lanciano (l'unico ITS della meccanica in Abruzzo, che ha come soci, oltre la CCIAA di Chieti, più di 70 imprese del settore meccanica e automotive). 

Profilo specifico di: "Tecnico superiore per l'Automazione ed i sistemi meccatronici con profilo specifico in ICT - MECCATRONICA"

Accesso e selezioni: settembre-ottobre 2014

DURATA del Corso: 1800 ore (due anni)

• 1000 ore di attività didattiche

• 800 ore di attività di project work/stage in azienda

Costo: GRATUITO

SEDE DI SVOGIMENTO: Lanciano (Ch)

Per info: itsmeccanica@innovazioneautomotive.eu

Tel. 0872 660304

VOLANTINO

]]>
 

E' possibile effettuare la pre-iscrizione ON-LINE al nuovo corso POST-DIPLOMA ITS "ICT e Meccatronica" 2014-2016 sul sito www.innovazioneautomotive.eu (sezione ITS).

Il corso è organizzato dalla Fondazione ITS Sistema Meccanica di Lanciano (l'unico ITS della meccanica in Abruzzo, che ha come soci, oltre la CCIAA di Chieti, più di 70 imprese del settore meccanica e automotive). 

Profilo specifico di: "Tecnico superiore per l'Automazione ed i sistemi meccatronici con profilo specifico in ICT - MECCATRONICA"

Accesso e selezioni: settembre-ottobre 2014

DURATA del Corso: 1800 ore (due anni)

• 1000 ore di attività didattiche

• 800 ore di attività di project work/stage in azienda

Costo: GRATUITO

SEDE DI SVOGIMENTO: Lanciano (Ch)

Per info: itsmeccanica@innovazioneautomotive.eu

Tel. 0872 660304

VOLANTINO

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Ciclo di aggiornamento formativo obbligatorio per mediatori civili e commerciali ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1199C2S1/Ciclo-di-aggiornamento-formativo-obbligatorio-per-mediatori-civili-e-commerciali.htm Fri, 27 Jun 2014 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1199C2S1/Ciclo-di-aggiornamento-formativo-obbligatorio-per-mediatori-civili-e-commerciali.htm  

La CAMERA di COMMERCIO di Chieti promuove la diffusione della cultura della Mediazione attraverso la organizzazione di un evento formativo della durata di diciotto ore in materia di mediazione e civile e commerciale.
 
]]>
 

La CAMERA di COMMERCIO di Chieti promuove la diffusione della cultura della Mediazione attraverso la organizzazione di un evento formativo della durata di diciotto ore in materia di mediazione e civile e commerciale.
 
]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Abruzzo Beer Festival - 4/5/6 luglio 2014 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1198C2S1/Abruzzo-Beer-Festival---4-5-6-luglio-2014.htm Thu, 26 Jun 2014 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1198C2S1/Abruzzo-Beer-Festival---4-5-6-luglio-2014.htm Il Centro Regionale Commercio Interno delle Camere di Commercio d'Abruzzo insieme alla Camera di Commercio di Chieti e all'Agenzia di Sviluppo della CCIAA di Chieti organizzano Abruzzo Beer Festival, il primo appuntamento con le birre artigianali abruzzesi di qualità.

Degustazioni, laboratori, corsi, show cooking e musica dal vivo, dal 4 al 6 luglio presso il Centro espositivo della Camera di Commercio di Chieti.

Programma e volantino

http://www.abruzzobeerfestival.com

 

 Per maggiori informazioni:

Centro Regionale per il Commercio Interno delle Camere di Commercio d'Abruzzo

Piazza G.B. Vico, 3 Chieti 66100 Italia

Tel: 0871.330842 - 327.8169962 

 

]]>
Il Centro Regionale Commercio Interno delle Camere di Commercio d'Abruzzo insieme alla Camera di Commercio di Chieti e all'Agenzia di Sviluppo della CCIAA di Chieti organizzano Abruzzo Beer Festival, il primo appuntamento con le birre artigianali abruzzesi di qualità.

Degustazioni, laboratori, corsi, show cooking e musica dal vivo, dal 4 al 6 luglio presso il Centro espositivo della Camera di Commercio di Chieti.

Programma e volantino

http://www.abruzzobeerfestival.com

 

 Per maggiori informazioni:

Centro Regionale per il Commercio Interno delle Camere di Commercio d'Abruzzo

Piazza G.B. Vico, 3 Chieti 66100 Italia

Tel: 0871.330842 - 327.8169962 

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Affidamento del Servizio di gestione finanziaria del Fondo di Garanzia costituito dalla Camera di Commercio di Chieti per l'accesso al credito delle imprese (C.I.G. ZDB0EDE6FF) - aggiudicazione definitiva. ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1197C2S1/Affidamento-del-Servizio-di-gestione-finanziaria-del-Fondo-di-Garanzia-costituito-dalla-Camera-di-Commercio-di-Chieti-per-l-accesso-al-credito-delle-imprese--C-I-G--ZDB0EDE6FF----aggiudicazione-definitiva-.htm Tue, 24 Jun 2014 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1197C2S1/Affidamento-del-Servizio-di-gestione-finanziaria-del-Fondo-di-Garanzia-costituito-dalla-Camera-di-Commercio-di-Chieti-per-l-accesso-al-credito-delle-imprese--C-I-G--ZDB0EDE6FF----aggiudicazione-definitiva-.htm  

Si rende noto che con Determinazione Dirigenziale n. 144 del 19.06.2014 si è proceduto ad aggiudicare, in via definitiva ed efficace, fatta a salva la decadenza nell’ipotesi di risultanze negative riguardo alle verifiche sulla sussistenza di cause ostative, l'appalto per l'affidamento del Servizio di gestione finanziaria del Fondo di Garanzia, costituito dalla Camera di Commercio di Chieti per l’accesso al credito delle imprese, alla BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – con sede legale a Modena (MO) in Via San Carlo, 8 CAP 41121 Partita I.V.A. 01153230360.
 
]]>
 

Si rende noto che con Determinazione Dirigenziale n. 144 del 19.06.2014 si è proceduto ad aggiudicare, in via definitiva ed efficace, fatta a salva la decadenza nell’ipotesi di risultanze negative riguardo alle verifiche sulla sussistenza di cause ostative, l'appalto per l'affidamento del Servizio di gestione finanziaria del Fondo di Garanzia, costituito dalla Camera di Commercio di Chieti per l’accesso al credito delle imprese, alla BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – con sede legale a Modena (MO) in Via San Carlo, 8 CAP 41121 Partita I.V.A. 01153230360.
 
]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Siaft 5: l'estero torna ad acquistare i vini italiani, ma il futuro delle CCIAA e' in discussione ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1196C2S1/Siaft-5--l-estero-torna-ad-acquistare-i-vini-italiani--ma-il-futuro-delle-CCIAA-e--in-discussione.htm Fri, 20 Jun 2014 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1196C2S1/Siaft-5--l-estero-torna-ad-acquistare-i-vini-italiani--ma-il-futuro-delle-CCIAA-e--in-discussione.htm  

Arrivano a Chieti da Russia, Giappone, Danimarca, Svezia e Gran Bretagna i buyers che acquisteranno i vini italiani, in un momento delicato per il Sistema Camerale a pochi giorni dalla presentazione della Riforma del Governo per la PA che mette in forse l'esistenza stessa del sistema camerale italiano.

Si aprono nuove frontiere per l'export abruzzese con la quinta edizione del SIAFT (Southern Italy Agrofood and Tourism) il più grande evento nazionale dell'agroalimentare del centro sud Italia dedicato al vino, al cibo e al turismo. Quest'anno l'unica tappa nazionale dedicata alla promozione del settore vino si svolge a Chieti presso la Camera di Commercio in Via F.lli Pomilio dove giovedì 19 giugno alle ore 9.00 si è svolta l'inaugurazione nei locali del Centro Espositivo CCIAA di Chieti. Due giorni che consentono gli incontri-trattativa b to b tra gli acquirenti esteri e le aziende vitivinicole: sono previste ben 400 trattative in calendario che, sulla scia del successo dello scorso anno, si tradurranno in affari. Grazie all'edizione 2013 del SIAFT di Chieti furono vendute 280.000 bottiglie di vino abruzzese e di altre regioni del sud Italia. Quest'anno sono 56 le aziende vitivinicole che si affacciano ai mercati esteri con i loro vini di qualità: 17 sono quelle abruzzesi, le rimanenti 39 sono nazionali e provengono prevalentemente dal centro sud - Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia ,Campania e Lazio.

Il vino resta, secondo i dati ISTAT , il settore trainante dell'agroalimentare abruzzese che nel 2013 ha fatto registrare numeri da record: oltre 120.000.000 di euro di export totale che rappresenta il 2,5% dell'export Italiano, con un incremento rispetto al 2012 pari al 12%. Quest'anno però il clima che si respira al SIAFT di Chieti e' velato di prudenza e di aspettativa per le Camere di Commercio che, dopo il decreto del Governo sulla Pubblica amministrazione, si vedrebbero decurtare l'importo della quota annuale derivante dall' iscrizione delle aziende al Registro delle imprese.

"L'importanza dell'evento Wine di Chieti che si traduce in business positivo per l'Abruzzo - dichiara la Presidente dell'Agenzia di Sviluppo Letizia Scastiglia - e' offuscato da scenari non positivi che si profilano alla luce della recente riforma imposta dal governo alle Camere di Commercio. Queste ultime rischiano seriamente di non essere messe in condizione di poter continuare a lavorare. Infatti la riduzione del 50% del contributo che le aziende versano agli enti camerali comprometterebbe - qualora il decreto diventasse attuativol'erogazione di servizi fondamentali per le imprese del nostro territorio. E questo in barba al tanto ventilato rispetto del principio di sussidiarietà".

"Per fare un esempio - prosegue la Scastiglia - senza il contributo del diritto annuale, il costo della partecipazione di ogni singola cantina alla manifestazione odierna, passerebbe dagli attuali 200 euro che consentono di incontrare ben 22 operatori esteri, ai 2.000 euro dei prezzi attuali di mercato".

A margine dell'inaugurazione del SIAFT 5 il Sottosegretario all'Economia Giovanni Legnini intervistato sul futuro degli enti camerali conferma: "Il dimezzamento del diritto camerale è deciso: c'è il decreto, bisogna ora vedere la decorrenza. Forse dal prossimo anno. È una misura di mediazione tra l'esigenza delle imprese di pagare meno e la necessità delle Camere di commercio di continuare a fare attività". "Occorre salvaguardare le attività di servizio vero - aggiunge il Sottosegretario-, avere meno burocrazia e più sviluppo".

"La riforma - conclude Legnini - viene dopo, con il disegno di legge. L'atteggiamento delle Camere di Commercio è propositivo, ci sono cose che si possono e si devono cambiare".

L'iniziativa fortemente voluta anche quest'anno dall' Agenzia di Sviluppo della CCIAA di Chieti, ha l' obbiettivo di far crescere l'internazionalizzazione ed è per questo motivo che promuove incontri tra operatori italiani del settore vitivinicolo e i buyers esteri che quest'anno provengono da Russia, Giappone,Danimarca, Svezia e Gran Bretagna.

"Siamo onorati - dichiara il Presidente della CCIAA Chieti Silvio Di Lorenzo - di ospitare per il secondo anno consecutivo l'evento dedicato al settore vitivinicolo del progetto SIAFT 5, eccellenza del sistema camerale italiano".

"Evidentemente - prosegue il Presidente della CCIAA- i lusinghieri risultati dello scorso anno hanno pagato ancora una volta con la scelta della nostra sede per l'evento". Quest'anno la tappa di Chieti e' ancora più importante e rappresentativa rispetto allo scorso anno perché è l'unica del SIAFT per il settore vitivinicolo e consentirà alle aziende provenienti da tutto il centro sud, di incontrare 22 operatori esteri da Danimarca, Svezia, Regno Unito, Giappone e Russia".

Grande aspettativa in questa tappa di Chieti per un appuntamento che lo scorso anno ha consentito di far conoscere e vendere i vini abruzzesi, ma soprattutto di vendere il prodotto Abruzzo con il suo territorio, le sue tradizioni e le sue bellezze paesaggistiche. Infatti molti dei buyers che vennero nella edizione di maggio 2013, hanno chiesto di incontrare parte delle cantine abruzzesi in un evento SIAFT TOKIO che si è svolto nel febbraio 2014 e che ha consentito di rinforzare i rapporti commerciali con alcune aziende vitivinicole regionali.

Il Siaft 2014, è frutto della collaborazione del sistema camerale del centro sud e vede la partecipazione di altre 16 Camere di Commercio del Centro-sud : oltre Chieti,Pescara, Teramo, L'Aquila, Cosenza, Crotone, Frosinone, Latina, Lecce, Matera, Napoli, Potenza, Rieti, Siracusa, Taranto e Viterbo e Unioncamere Molise.

DATI SIAFT 2014

SIAFT 2014 registra una crescente partecipazione di aziende contraddistinte dalla qualità delle produzioni.

- WINE : Chieti 19/20 Giugno 2014

- EVENTO OIL : Campobasso 3/4 Giugno 2014

- TURISMO : Matera Settembre 2014

- FOOD: Frosinone 3/4 luglio 2014

- PARIGI : Fiera agroalimentare 19/23 ottobre 2014

]]>
 

Arrivano a Chieti da Russia, Giappone, Danimarca, Svezia e Gran Bretagna i buyers che acquisteranno i vini italiani, in un momento delicato per il Sistema Camerale a pochi giorni dalla presentazione della Riforma del Governo per la PA che mette in forse l'esistenza stessa del sistema camerale italiano.

Si aprono nuove frontiere per l'export abruzzese con la quinta edizione del SIAFT (Southern Italy Agrofood and Tourism) il più grande evento nazionale dell'agroalimentare del centro sud Italia dedicato al vino, al cibo e al turismo. Quest'anno l'unica tappa nazionale dedicata alla promozione del settore vino si svolge a Chieti presso la Camera di Commercio in Via F.lli Pomilio dove giovedì 19 giugno alle ore 9.00 si è svolta l'inaugurazione nei locali del Centro Espositivo CCIAA di Chieti. Due giorni che consentono gli incontri-trattativa b to b tra gli acquirenti esteri e le aziende vitivinicole: sono previste ben 400 trattative in calendario che, sulla scia del successo dello scorso anno, si tradurranno in affari. Grazie all'edizione 2013 del SIAFT di Chieti furono vendute 280.000 bottiglie di vino abruzzese e di altre regioni del sud Italia. Quest'anno sono 56 le aziende vitivinicole che si affacciano ai mercati esteri con i loro vini di qualità: 17 sono quelle abruzzesi, le rimanenti 39 sono nazionali e provengono prevalentemente dal centro sud - Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia ,Campania e Lazio.

Il vino resta, secondo i dati ISTAT , il settore trainante dell'agroalimentare abruzzese che nel 2013 ha fatto registrare numeri da record: oltre 120.000.000 di euro di export totale che rappresenta il 2,5% dell'export Italiano, con un incremento rispetto al 2012 pari al 12%. Quest'anno però il clima che si respira al SIAFT di Chieti e' velato di prudenza e di aspettativa per le Camere di Commercio che, dopo il decreto del Governo sulla Pubblica amministrazione, si vedrebbero decurtare l'importo della quota annuale derivante dall' iscrizione delle aziende al Registro delle imprese.

"L'importanza dell'evento Wine di Chieti che si traduce in business positivo per l'Abruzzo - dichiara la Presidente dell'Agenzia di Sviluppo Letizia Scastiglia - e' offuscato da scenari non positivi che si profilano alla luce della recente riforma imposta dal governo alle Camere di Commercio. Queste ultime rischiano seriamente di non essere messe in condizione di poter continuare a lavorare. Infatti la riduzione del 50% del contributo che le aziende versano agli enti camerali comprometterebbe - qualora il decreto diventasse attuativol'erogazione di servizi fondamentali per le imprese del nostro territorio. E questo in barba al tanto ventilato rispetto del principio di sussidiarietà".

"Per fare un esempio - prosegue la Scastiglia - senza il contributo del diritto annuale, il costo della partecipazione di ogni singola cantina alla manifestazione odierna, passerebbe dagli attuali 200 euro che consentono di incontrare ben 22 operatori esteri, ai 2.000 euro dei prezzi attuali di mercato".

A margine dell'inaugurazione del SIAFT 5 il Sottosegretario all'Economia Giovanni Legnini intervistato sul futuro degli enti camerali conferma: "Il dimezzamento del diritto camerale è deciso: c'è il decreto, bisogna ora vedere la decorrenza. Forse dal prossimo anno. È una misura di mediazione tra l'esigenza delle imprese di pagare meno e la necessità delle Camere di commercio di continuare a fare attività". "Occorre salvaguardare le attività di servizio vero - aggiunge il Sottosegretario-, avere meno burocrazia e più sviluppo".

"La riforma - conclude Legnini - viene dopo, con il disegno di legge. L'atteggiamento delle Camere di Commercio è propositivo, ci sono cose che si possono e si devono cambiare".

L'iniziativa fortemente voluta anche quest'anno dall' Agenzia di Sviluppo della CCIAA di Chieti, ha l' obbiettivo di far crescere l'internazionalizzazione ed è per questo motivo che promuove incontri tra operatori italiani del settore vitivinicolo e i buyers esteri che quest'anno provengono da Russia, Giappone,Danimarca, Svezia e Gran Bretagna.

"Siamo onorati - dichiara il Presidente della CCIAA Chieti Silvio Di Lorenzo - di ospitare per il secondo anno consecutivo l'evento dedicato al settore vitivinicolo del progetto SIAFT 5, eccellenza del sistema camerale italiano".

"Evidentemente - prosegue il Presidente della CCIAA- i lusinghieri risultati dello scorso anno hanno pagato ancora una volta con la scelta della nostra sede per l'evento". Quest'anno la tappa di Chieti e' ancora più importante e rappresentativa rispetto allo scorso anno perché è l'unica del SIAFT per il settore vitivinicolo e consentirà alle aziende provenienti da tutto il centro sud, di incontrare 22 operatori esteri da Danimarca, Svezia, Regno Unito, Giappone e Russia".

Grande aspettativa in questa tappa di Chieti per un appuntamento che lo scorso anno ha consentito di far conoscere e vendere i vini abruzzesi, ma soprattutto di vendere il prodotto Abruzzo con il suo territorio, le sue tradizioni e le sue bellezze paesaggistiche. Infatti molti dei buyers che vennero nella edizione di maggio 2013, hanno chiesto di incontrare parte delle cantine abruzzesi in un evento SIAFT TOKIO che si è svolto nel febbraio 2014 e che ha consentito di rinforzare i rapporti commerciali con alcune aziende vitivinicole regionali.

Il Siaft 2014, è frutto della collaborazione del sistema camerale del centro sud e vede la partecipazione di altre 16 Camere di Commercio del Centro-sud : oltre Chieti,Pescara, Teramo, L'Aquila, Cosenza, Crotone, Frosinone, Latina, Lecce, Matera, Napoli, Potenza, Rieti, Siracusa, Taranto e Viterbo e Unioncamere Molise.

DATI SIAFT 2014

SIAFT 2014 registra una crescente partecipazione di aziende contraddistinte dalla qualità delle produzioni.

- WINE : Chieti 19/20 Giugno 2014

- EVENTO OIL : Campobasso 3/4 Giugno 2014

- TURISMO : Matera Settembre 2014

- FOOD: Frosinone 3/4 luglio 2014

- PARIGI : Fiera agroalimentare 19/23 ottobre 2014

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ SIAFT Wine&Spirits, incontri d'affari b2b a Chieti il 19 e 20 giugno 2014 ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1194C2S1/SIAFT-Wine-Spirits--incontri-d-affari-b2b-a-Chieti-il-19-e-20-giugno-2014.htm Tue, 17 Jun 2014 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1194C2S1/SIAFT-Wine-Spirits--incontri-d-affari-b2b-a-Chieti-il-19-e-20-giugno-2014.htm Incontri d'affari con operatori internazionale del settore Wine&Spirits a Chieti il 19 e 20 giugno per la quinta edizione di SIAFT, iniziativa che ha l’obiettivo di sostenere le PMI italiane dei settori agroalimentare e turismo nel percorso di internazionalizzazione, con la ricerca di nuove opportunità commerciali attraverso l’organizzazione di incontri d’affari con potenziali controparti locali e la partecipazione ad eventi di settore.

L'iniziativa è promossa dalle Camere di commercio di Chieti (che ospita  al centro espositivo dell'ente camerale la seconda edizione del b2b dopo la felice esperienza del 2013 grazie all'impegno della sua Agenzia di Sviluppo) Cosenza, Crotone, Frosinone, L’Aquila, Latina, Lecce, Matera, Napoli, Pescara, Rieti, Siracusa, Taranto, Teramo, Unioncamere Molise, Viterbo, con il contributo di Unioncamere. 

per maggiori informazioni: http://www.siaft.it/events/b2b-wine 

 

]]>
Incontri d'affari con operatori internazionale del settore Wine&Spirits a Chieti il 19 e 20 giugno per la quinta edizione di SIAFT, iniziativa che ha l’obiettivo di sostenere le PMI italiane dei settori agroalimentare e turismo nel percorso di internazionalizzazione, con la ricerca di nuove opportunità commerciali attraverso l’organizzazione di incontri d’affari con potenziali controparti locali e la partecipazione ad eventi di settore.

L'iniziativa è promossa dalle Camere di commercio di Chieti (che ospita  al centro espositivo dell'ente camerale la seconda edizione del b2b dopo la felice esperienza del 2013 grazie all'impegno della sua Agenzia di Sviluppo) Cosenza, Crotone, Frosinone, L’Aquila, Latina, Lecce, Matera, Napoli, Pescara, Rieti, Siracusa, Taranto, Teramo, Unioncamere Molise, Viterbo, con il contributo di Unioncamere. 

per maggiori informazioni: http://www.siaft.it/events/b2b-wine 

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Affidamento del Servizio di gestione finanziaria del Fondo di Garanzia costituito dalla Camera di Commercio di Chieti per l'accesso al credito delle imprese (C.I.G. ZDB0EDE6FF) - aggiudicazione provvisoria. ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1192C2S1/Affidamento-del-Servizio-di-gestione-finanziaria-del-Fondo-di-Garanzia-costituito-dalla-Camera-di-Commercio-di-Chieti-per-l-accesso-al-credito-delle-imprese--C-I-G--ZDB0EDE6FF----aggiudicazione-provvisoria-.htm Thu, 12 Jun 2014 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1192C2S1/Affidamento-del-Servizio-di-gestione-finanziaria-del-Fondo-di-Garanzia-costituito-dalla-Camera-di-Commercio-di-Chieti-per-l-accesso-al-credito-delle-imprese--C-I-G--ZDB0EDE6FF----aggiudicazione-provvisoria-.htm  

Si rende noto che con Determinazione Dirigenziale n. 136 del 11.06.2014 si è proceduto ad aggiudicare, in via provvisoria, l'appalto per l'affidamento del Servizio di gestione finanziaria del Fondo di Garanzia, costituito dalla Camera di Commercio di Chieti per l’accesso al credito delle imprese, alla BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – con sede legale a Modena (MO) in Via San Carlo, 8 CAP 41121 Partita I.V.A. 01153230360.

Per saperne di più …

]]>
 

Si rende noto che con Determinazione Dirigenziale n. 136 del 11.06.2014 si è proceduto ad aggiudicare, in via provvisoria, l'appalto per l'affidamento del Servizio di gestione finanziaria del Fondo di Garanzia, costituito dalla Camera di Commercio di Chieti per l’accesso al credito delle imprese, alla BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – con sede legale a Modena (MO) in Via San Carlo, 8 CAP 41121 Partita I.V.A. 01153230360.

Per saperne di più …

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ CAMERA ARBITRALE - gratuità dei servizi di arbitrato per determinate tipologie di controversie ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1190C2S1/CAMERA-ARBITRALE---gratuita-dei-servizi-di-arbitrato-per-determinate-tipologie-di-controversie.htm Wed, 11 Jun 2014 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1190C2S1/CAMERA-ARBITRALE---gratuita-dei-servizi-di-arbitrato-per-determinate-tipologie-di-controversie.htm  

Dal 1° luglio sarà possibile accedere senza spese al servizio di arbitrato amministrato offerto dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Chieti, risolvendo così in fretta e senza oneri le controversie arbitrabili di valore inferiore ad € 500.000,00.

L’iniziativa di promozione sarà in vigore fino alla fine dell’anno, per le domande di arbitrato depositate dal 16 giugno fino al 31 dicembre 2014, fino ad esaurimento dello stanziamento in merito previsto (€ 15.000,00).

In particolare, la gratuità è riferita alle seguenti voci di spesa:

- onorari della Camera Arbitrale

- onorari del Tribunale Arbitrale

così come previsti dal Regolamento e dal Tariffario della Camera Arbitrale camerale.

Il risparmio è notevole, in quanto - ad esempio, in caso di controversia di valore da € 250.000,00 ad € 500.000,00 - la tariffa massima relativa agli onorari del Tribunale Arbitrale applicabile a ciascuna delle parti sarebbe pari ad € 6.750,00 + IVA di legge.

Per informazioni:

Segreteria Camera Arbitrale della C.C.I.A.A. di Chieti

Tel.     0871/5450463 – 0871/5450423

Fax      0871/552934

PEC    camerarbitrale@ch.legalmail.camcom.it


Vuoi sapere come si avvia una domanda di arbitrato?

]]>
 

Dal 1° luglio sarà possibile accedere senza spese al servizio di arbitrato amministrato offerto dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Chieti, risolvendo così in fretta e senza oneri le controversie arbitrabili di valore inferiore ad € 500.000,00.

L’iniziativa di promozione sarà in vigore fino alla fine dell’anno, per le domande di arbitrato depositate dal 16 giugno fino al 31 dicembre 2014, fino ad esaurimento dello stanziamento in merito previsto (€ 15.000,00).

In particolare, la gratuità è riferita alle seguenti voci di spesa:

- onorari della Camera Arbitrale

- onorari del Tribunale Arbitrale

così come previsti dal Regolamento e dal Tariffario della Camera Arbitrale camerale.

Il risparmio è notevole, in quanto - ad esempio, in caso di controversia di valore da € 250.000,00 ad € 500.000,00 - la tariffa massima relativa agli onorari del Tribunale Arbitrale applicabile a ciascuna delle parti sarebbe pari ad € 6.750,00 + IVA di legge.

Per informazioni:

Segreteria Camera Arbitrale della C.C.I.A.A. di Chieti

Tel.     0871/5450463 – 0871/5450423

Fax      0871/552934

PEC    camerarbitrale@ch.legalmail.camcom.it


Vuoi sapere come si avvia una domanda di arbitrato?

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Ciclo di seminari sulla tutela dell'attività di impresa nei mercati esteri ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1191C2S1/Ciclo-di-seminari-sulla-tutela-dell-attivita-di-impresa-nei-mercati-esteri.htm Wed, 11 Jun 2014 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1191C2S1/Ciclo-di-seminari-sulla-tutela-dell-attivita-di-impresa-nei-mercati-esteri.htm La tutela dell'attività di impresa nei mercati esteri. Prossimo appuntamento il 4 luglio, si parlerà della tutela tutela dei propri marchi in Cina con un focus sugli accordi internazionali ratificati dalla Cina, relatore l'avv. Veronica Raffi – Murgitroyd & Company - Milano. Nel terzo ed ultimo incontro si parlerà invece della tutela del marchio negli USA, legislazione e procedure, con l'avv. Alessandro Bianchini dello studio Pinci & Bianchini Law Offices di Firenze. Incontro del 4 luglio 2014 - Iscrizione online (REGISTRATI)

 

Incontro del 10 luglio 2014 - Iscrizione online (REGISTRATI
 
 
Per informazioni:
Ufficio Brevetti e Patent Information Point
CCIAA Chieti Sede di Via O. Pomilio sn – Località Madonna delle Piane 66100 CHIETI
TEL. 0871 5450448
Fax  0871 552934


 
 

 

 

]]>
La tutela dell'attività di impresa nei mercati esteri. Prossimo appuntamento il 4 luglio, si parlerà della tutela tutela dei propri marchi in Cina con un focus sugli accordi internazionali ratificati dalla Cina, relatore l'avv. Veronica Raffi – Murgitroyd & Company - Milano. Nel terzo ed ultimo incontro si parlerà invece della tutela del marchio negli USA, legislazione e procedure, con l'avv. Alessandro Bianchini dello studio Pinci & Bianchini Law Offices di Firenze. Incontro del 4 luglio 2014 - Iscrizione online (REGISTRATI)

 

Incontro del 10 luglio 2014 - Iscrizione online (REGISTRATI
 
 
Per informazioni:
Ufficio Brevetti e Patent Information Point
CCIAA Chieti Sede di Via O. Pomilio sn – Località Madonna delle Piane 66100 CHIETI
TEL. 0871 5450448
Fax  0871 552934


 
 

 

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Inaugurazione mostra "Paolo Spoltore - Una vita per l'Arte" ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1188C2S1/Inaugurazione-mostra--Paolo-Spoltore---Una-vita-per-l-Arte-.htm Fri, 06 Jun 2014 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1188C2S1/Inaugurazione-mostra--Paolo-Spoltore---Una-vita-per-l-Arte-.htm  

La Camera di Commercio di Chieti inaugura sabato 14 Giugno 2014 alle ore 18.00 una mostra personale dedicata allo scultore Paolo Spoltore dal titolo UNA VITA PER L’ARTE.

La mostra, ospitata nei suggestivi spazi della Bottega d'Arte si presenta articolata  in 5 sezioni: Metafore, Totem, Bestiario, Cuori pietrificati, Volti di pietra, offrendo al pubblico un selezionato numero di sculture realizzate  dal Maestro abruzzese tra il 2007 e l’anno in corso: uno straordinario insieme di  opere  in legno, pietra, ferro, bronzo che  ben documentano i traguardi più recenti raggiunti dalla sua ricerca plastica sempre  tenace nella sperimentazione e  fervida nell’inventiva.

La mostra che resterà  aperta al pubblico sino al 27  Luglio,  partecipando, con sculture  a tema musicale, agli eventi promossi a Chieti nell’ambito della  Settimana Mozartiana, è accompagnata da un accurato catalogo a cura di Maria Cristina Ricciardi che, sull’opera dello scultore Spoltore, così afferma: «Paolo Spoltore, lancianese, classe 1946, è senza alcun dubbio, una delle personalità  più interessanti del panorama artistico abruzzese. Egli appartiene a quella generazione di artisti italiani che si  forma, alla metà degli anni Sessanta, sull’insegnamento di quanti avevano già operato nella direzione di un profondo  rinnovamento dei linguaggi espressivi. Alla schietta genesi formativa, Paolo Spoltore aggiunge l’incisività di una intensa esperienza  di ricerca figurale che prosegue da circa quarant’anni, condotta con tanta coraggiosa caparbia e gioiosa libertà creativa, realizzando opere di intensa sollecitazione visiva che  invitano i nostri sguardi a  percorrerle tutt’intorno, pronte a sorprenderci per la complessità del lavoro impiegato. Nelle saldature, nelle chiodature, nei bulloni e nelle finiture dei metalli, sottratti a trascorsi meccanici ed industriali, nelle tensioni dei ferri e nell’incastro dei legni, le sue sculture  riferiscono il valore antropologico del “fare”, l’azione prodotta dalle mani dello scultore che, lontano dai facili nichilismi, non si risolve nel solo concettualismo ma porta dentro l’operazione artistica, parimenti al pensiero, il  lavoro e l’impronta dell’agire umano».

MOSTRA: Paolo Spoltore. Una vita per l’Arte. Opere 2007-2014

LUOGO ESPOSITIVO: Camera di Commercio di Chieti, Corso Marrucino, 148, Chieti

DURATA: 14 Giugno – 27 Luglio 2014 / Inaugurazione sabato 14 Giugno ore 18

ORARI: dal lunedì al giovedì  ore 17/20  - venerdì, sabato e domenica ore 10.30/12.30 e  17/20; 
durante la Settimana Mozartiana ore 19/24

Info: www.ch.camcom.it – 0871.354308

 

]]>
 

La Camera di Commercio di Chieti inaugura sabato 14 Giugno 2014 alle ore 18.00 una mostra personale dedicata allo scultore Paolo Spoltore dal titolo UNA VITA PER L’ARTE.

La mostra, ospitata nei suggestivi spazi della Bottega d'Arte si presenta articolata  in 5 sezioni: Metafore, Totem, Bestiario, Cuori pietrificati, Volti di pietra, offrendo al pubblico un selezionato numero di sculture realizzate  dal Maestro abruzzese tra il 2007 e l’anno in corso: uno straordinario insieme di  opere  in legno, pietra, ferro, bronzo che  ben documentano i traguardi più recenti raggiunti dalla sua ricerca plastica sempre  tenace nella sperimentazione e  fervida nell’inventiva.

La mostra che resterà  aperta al pubblico sino al 27  Luglio,  partecipando, con sculture  a tema musicale, agli eventi promossi a Chieti nell’ambito della  Settimana Mozartiana, è accompagnata da un accurato catalogo a cura di Maria Cristina Ricciardi che, sull’opera dello scultore Spoltore, così afferma: «Paolo Spoltore, lancianese, classe 1946, è senza alcun dubbio, una delle personalità  più interessanti del panorama artistico abruzzese. Egli appartiene a quella generazione di artisti italiani che si  forma, alla metà degli anni Sessanta, sull’insegnamento di quanti avevano già operato nella direzione di un profondo  rinnovamento dei linguaggi espressivi. Alla schietta genesi formativa, Paolo Spoltore aggiunge l’incisività di una intensa esperienza  di ricerca figurale che prosegue da circa quarant’anni, condotta con tanta coraggiosa caparbia e gioiosa libertà creativa, realizzando opere di intensa sollecitazione visiva che  invitano i nostri sguardi a  percorrerle tutt’intorno, pronte a sorprenderci per la complessità del lavoro impiegato. Nelle saldature, nelle chiodature, nei bulloni e nelle finiture dei metalli, sottratti a trascorsi meccanici ed industriali, nelle tensioni dei ferri e nell’incastro dei legni, le sue sculture  riferiscono il valore antropologico del “fare”, l’azione prodotta dalle mani dello scultore che, lontano dai facili nichilismi, non si risolve nel solo concettualismo ma porta dentro l’operazione artistica, parimenti al pensiero, il  lavoro e l’impronta dell’agire umano».

MOSTRA: Paolo Spoltore. Una vita per l’Arte. Opere 2007-2014

LUOGO ESPOSITIVO: Camera di Commercio di Chieti, Corso Marrucino, 148, Chieti

DURATA: 14 Giugno – 27 Luglio 2014 / Inaugurazione sabato 14 Giugno ore 18

ORARI: dal lunedì al giovedì  ore 17/20  - venerdì, sabato e domenica ore 10.30/12.30 e  17/20; 
durante la Settimana Mozartiana ore 19/24

Info: www.ch.camcom.it – 0871.354308

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )
<![CDATA[ Nomina della commissione aggiudicatrice dell'appalto del servizio di gestione del Fondo di Garanzia della Camera di Commercio di Chieti di Chieti per la nuova Microimprenditorialità. ]]> http://www.ch.camcom.it/P42A1189C2S1/Nomina-della-commissione-aggiudicatrice-dell-appalto-del-servizio-di-gestione-del-Fondo-di-Garanzia-della-Camera-di-Commercio-di-Chieti-di-Chieti-per-la-nuova-Microimprenditorialita-.htm Fri, 06 Jun 2014 00:06:00 GMT Rss http://www.ch.camcom.it/P42A1189C2S1/Nomina-della-commissione-aggiudicatrice-dell-appalto-del-servizio-di-gestione-del-Fondo-di-Garanzia-della-Camera-di-Commercio-di-Chieti-di-Chieti-per-la-nuova-Microimprenditorialita-.htm

E' stata costituita la commissione aggiudicatrice dell’appalto del servizio di gestione del Fondo di Garanzia della Camera di Commercio di Chieti di Chieti per la nuova Microimprenditorialità, costituito con Deliberazioni della Giunta camerale n. 20 dell’11.02.2014 e n. 57 dell’11.04.2014.

Determinazione n.99 del 30.05.2014

 

]]>

E' stata costituita la commissione aggiudicatrice dell’appalto del servizio di gestione del Fondo di Garanzia della Camera di Commercio di Chieti di Chieti per la nuova Microimprenditorialità, costituito con Deliberazioni della Giunta camerale n. 20 dell’11.02.2014 e n. 57 dell’11.04.2014.

Determinazione n.99 del 30.05.2014

 

]]>
comunicazione@ch.camcom.it ( Redazione ch.camcom.it )